Real Madrid PSG streaming gratis
Carlo Ancelotti e Luka Modric (Photo Andrea Staccioli / Insidefoto)

Barcellona-Real Madrid non è mai un match come tutti gli altri, a maggior ragione se le due squadre hanno la possibilità di conquistare un trofro: la Supercoppa di Spagna. Il Clasico questa volta vale la semifinale della competizione ed è in programma a distanza di due mesi e mezzo dal match di campionato in cui la formazione guidata da Carlo Ancelotti si è imposta per 2-1 al Camp Nou.

Dove vedere Barcellona-Real Madrid Supercoppa di Spagna Tv streaming – Come vedere la gara in Tv

Barcellona-Real Madrid, prima semifinale della Supercoppa di Spagna, si giocherà al King Fahd International Stadium di Ryad, Capitale dell’Arabia Saudita dove è stato trasferito il mini torneo. Il calcio d’inizio è in programma alle ore 20 italiane, ovvero le 22 locali.

Il match sarà visibile in diretta Tv e in chiaro su Canale Nove. Disponibile, per chi ne avesse la necessità, anche il live streamin, sia sul sito di NOVE che su Discovery+., senza alcun costo aggiuntivo.

Dove vedere Barcellona-Real Madrid Supercoppa di Spagna Tv streaming – Un match da non sbagliare

Il formato della Supercoppa di Spagna resta lo stesso degli ultimi due anni. Le due semifinali vedono protagoniste le due finaliste della Coppa del Re 2020/2021 (Barcellona e Athletic Bilbao) e le prime due classificate della Liga 2020/2021 (Atletico Madrid e Real Madrid).

L’altra semifinale della competizione vedrà quindi per protagoniste l’Atletico Madrid e l’Athletic Bilbao. Le vincenti delle due partite si ritroveranno infine di fronte nella finalissima, in gara secca, in programma domenica 16 gennaio.

Dove vedere Barcellona-Real Madrid Supercoppa di Spagna Tv streaming – Le formazioni probabili

Questi i probabili undici che dovrebbero essere schierati da Xavi e Ancelotti:

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Araujo, Piqué, Lenglet, Jordi Alba; Nico Gonzalez, Busquets, Gavi; Dani Alves, Ferran Torres, Dembélé. All. Xaxi

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Lucas Vazquez, Militao, Alaba, Mendy; Modric, Casemiro, Kroos; Asensio, Benzema, Vinicius Junior. All. Ancelotti