Gravina: «Pensiamo a un Super Green Pass di spogliatoio»

«Non possiamo fermarci. Il calcio è linfa vitale per la nostra economia. Dobbiamo valorizzare l’idea di un Super Green Pass a livello di gruppo e di spogliatoio. Su questo stiamo…

Gravina interrogatorio Juve

«Non possiamo fermarci. Il calcio è linfa vitale per la nostra economia. Dobbiamo valorizzare l’idea di un Super Green Pass a livello di gruppo e di spogliatoio. Su questo stiamo lavorando». Così Gabriele Gravina, ai microfoni di Sky Sport, barrica il calcio italiano in un momento in cui la pandemia mette a rischio anche lo svolgimento dei campionati sportivi.

Il presidente della Figc dice che «a differenza di altri campionati come la Premier League la Serie A sta affrontando bene la pandemia. Dobbiamo stare molto più attenti. Mi piacerebbe confrontarmi con scienziati e specialisti. Noi siamo molto attenti. Il 96-97 per cento di calciatori e staff sono vaccinati».

Infine, Gravina ha affrontato il tema della qualificazione al Mondiale della Nazionale in bilico, dopo la cavalcata trionfale di Euro 2020: «Dobbiamo tornare a essere quella squadra speciale che abbiamo dimostrato nel 2021 e negli ultimi tre anni. Recuperare le energie che ci sono mancate nei momenti cruciali. Abbiamo sprecato due jolly, non possiamo più sprecarne altri. Aspettiamo la partita del 24 marzo e poi quella del 29 per andare in Qatar».