Salernitana deroga Serie A
(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Nessuna delle offerte ricevute per l’Us Salernitana è accettabile pertanto i trustee, che gestiscono il club granata da inizio campionato, chiedono alla Federazione Italiana Giuoco Calcio di allungare i tempi per la cessione del club e si dicono disponibili a proseguire il proprio mandato oltre il termine del 31 dicembre. Così, riporta Radiocor, in una nota di Trust Salernitana 2021, composto dai due trust Melior e Widar dopo la scadenza del termine, fissato per la mezzanotte di ieri, per concludere la cessione del club. Le offerte arrivate non sono ritenute accettabili poiche’ carenti dei requisiti e/o delle condizioni imposte dall’atto stesso o “perche’, come in ultimo, il soggetto offerente non ha dimostrato la sussistenza dei requisiti economici, patrimoniali e finanziari congrui per perfezionare l’operazione”.

I trustee hanno informato i disponenti e la Figc dello stato della cessione “rappresentando le criticita’ conseguenti all’eventuale fallimento delle operazioni di vendita entro il
31 dicembre 2021” e “invitando gli stessi a valutare un differimento del termine delle operazioni di vendita con l’obiettivo di permettere all’Us Salernitana 1919 la conclusione del campionato in corso”.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI