Date Inter Liverpool
Edin Dzeko (Photo Image Sport/ Insidefoto)

L’Inter si qualifica prima se? I nerazzurri vanno a caccia del primato nel girone di Champions League. Decisiva sarà la sfida in casa del Real Madrid nell’ultima giornata della fase a gruppi: sia la squadra di Simone Inzaghi che i blancos allenati da Carlo Ancelotti sono già qualificati agli ottavi di Champions, ma in ballo resta il primo posto che potrebbe portare a un sorteggio più agevole.

“È una gara importante per noi, abbiamo passato il turno ma sarà importante perché vogliamo fare una grande partita. All’andata abbiamo fatto molto bene ma no è bastato, domani dovremo fare qualcosina in più”, ha detto il tecnico dell’Inter Simone Inzaghi, alla vigilia della sfida contro il Real Madrid“Non avremo il nostro stadio, i nostri tifosi. Ci saranno 50.000 tifosi del Real. Giocheremo questa partita con tanta personalità e fiducia. Abbiamo fatto qualcosa di importante per la nostra società e i nostri tifosi. “Esame di laurea? L’Inter a Madrid ha vinto solo una volta. Ci saranno insidie e difficoltà, noi veniamo a giocarcela. Abbiamo grandissime motivazioni. Giocheremo questa gara con personalità e fiducia sapendo che abbiamo fatto qualcosa di importante perchè erano più di 10 anni che non si passava il girone”, ha concluso l’allenatore nerazzurro nella conferenza stampa della vigilia.

L’Inter si qualifica prima se, la situazione attuale

Con la vittoria dell’Inter contro lo Shakhtar Donetsk per 2-0 (doppietta di Edin Dzeko) e il contemporaneo successo del Real Madrid sullo Sheriff Tiraspol nell’ultimo turno, sia i nerazzurri che gli spagnoli si sono matematicamente qualificati per gli ottavi di Champions League. La classifica attuale del girone è la seguente:

  • Real Madrid 12 punti;
  • Inter 10 punti;
  • Sheriff Tiraspol 6 punti;
  • Shakhtar Donetsk 1 punto.

L’Inter si qualifica prima se, le combinazioni utili

Cosa deve fare l’Inter, quindi, per qualificarsi come prima del girone? Tutto dipende dagli uomini di Simone Inzaghi, perché per superare il Real Madrid in classifica serve battere i blancos nello scontro diretto di stasera al Bernabeu. Qualsiasi altro risultato, infatti, lascerebbe intatta la classifica, con la squadra di Ancelotti al primo posto e l’Inter al secondo.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI