(Photo by Clive Brunskill/Getty Images)

I tifosi del Liverpool vogliono che diventi definitivo: mai più la Superlega senza il loro consenso. Come riporta il Daily Mail, in una bozza di contratto presentata alla società i sostenitori del club hanno insistito per inserire una clausola che garantisca loro il potere di veto su qualsiasi coinvolgimento futuro in una Superlega europea.

Il contratto, che definirà il rapporto tra club e tifosi, è stato redatto con il gruppo di supporter Spirit of Shankly. Si tratta di un accordo completo, che include anche un’altra clausola che stabilisce che la società debba consultare i tifosi nel caso in cui i Reds dovessero giocare partite di Premier League “in un luogo diverso da Anfield”: il riferimento, no

Il documento sarà a breve votato dai 35.000 membri di Spirit of Shankly entro fine novembre. Il presidente Joe Blott ha dichiarato: «È chiaro che il club ha accettato di non poterlo fare senza il nostro permesso: una Superlega europea o una lega separata non accadrà senza il consenso dei tifosi».

«Quella Superlega non era in alcun modo costruita sull’integrità del merito sportivo. Riguardava la storia e la dimensione del bilancio bancario. Se arriva una Superlega con questo tipo di principi, ci opporremo al 100 per cento, come abbiamo fatto in aprile».

Scopri TIMVISION Gold con tutto Netflix, Disney+, DAZN con tutta la Serie A TIM, Infinity+ con la UEFA Champions League. Clicca qui, compila il form e ricevi maggiori informazioni