Sheriff Real Madrid in streaming
(Photo by Gonzalo Arroyo Moreno/Getty Images)

Dopo un periodo non facile dal punto di vista finanziario, il Real Madrid guarda al futuro con ottimismo. Come riporta il sito spagnolo 2Playbook, il club si aspetta di chiudere in utile anche la stagione 2021-22, con ricavi previsti dalla giunta Perez per 800 milioni di euro grazie anche alla riapertura completa degli stadi.

La stagione 2020-21, nonostante gli effetti economici della pandemia, era stata chiusa con un utile di 874.000 euro: grazie ad un incremento previsto di 150 milioni di euro nel fatturato, i Blancos confidano consolidare e allargare tale dato. Nel caso in cui riuscisse a chiudere in attivo anche il 2021-22, per il Real si tratterebbe della terza stagione consecutiva senza rosso in bilancio.

I risultati positivi del 2019-20 e del 2020-21 erano stati ottenuti grazie ai tagli degli stipendi del 10% e ad una razionalizzazione del mercato. La prudenza nelle spese continuerà anche nel 2021-22, stagione in cui si attende comunque una crescita dei costi di gestione che accompagnerà l’aumento delle entrate. Queste saranno supportate dai 325 milioni previsti dal ritorno del pubblico, tra partite e visite al museo, che sono mancati del tutto da marzo 2020.

Tutta la LaLiga Santander è solo su DAZN: Attiva Ora. Disdici quando vuoi