(copyright: Xisco Navarro/via Onefootball)

In un momento non roseo dal punto di vista finanziario, il Barcellona trova il supporto della sua vecchia guardia. Tramite un comunicato, il club catalano ha fatto sapere che la riduzione salariale accettata da Sergio Busquets e Jordi Alba, blaugrana rispettivamente dal 2005 e dal 2012, ha permesso il tesseramento del colpo dell’estate, Sergio Aguero.

“Le riduzioni salariali per Sergio Busquets e Jordi Alba, due dei quattro capitani della prima squadra, firmate questo martedì hanno permesso al FC Barcelona di raggiungere due obiettivi: la registrazione di Sergio Agüero alla Lega Calcio spagnola (LFP) e l’estensione del limite del club per quanto riguarda le norme del fair play finanziario” riporta il Barcellona.

“Sergio e Jordi Alba hanno accettato di modificare i termini finanziari dei loro contratti che includevano una riduzione dei salari per questa stagione e il rinvio dei pagamenti per gli anni rimanenti”.

“Il gesto dei due giocatori arriva dopo l’accordo firmato recentemente da Gerard Piqué che ha permesso anche ai suoi compagni di squadra Memphis, Eric Garcia e Rey Manaj di essere iscritti alla lega. In questo modo, l’FC Barcelona ha completato l’iscrizione dei suoi giocatori alla LFP” conclude.

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. 29,99 euro/mese. Attiva Ora. Disdici quando vuoi