Dopo le partnership a livello globale annunciate nei giorni scorsi, prosegue la crescita di Helbiz Media. Il distributore esclusivo della Lega Serie B dei diritti media all’estero del Campionato di Serie B in tutto il mondo ha infatti annunciato un nuovo accordo con Stats Perform, il leader della tecnologia sportiva dei dati e dell’intelligenza artificiale.

Nel dettaglio, Helbiz Media ha esteso il suo rapporto esclusivo con i diritti video delle scommesse live con Stats Perform per altre tre stagioni. È stato anche nominato raccoglitore e distributore esclusivo dei suoi dati sulle scommesse dal 2022 al 2023.

L’accordo consolida la posizione della Serie B nell’offerta di contenuti relative al betting di Stats Perform, che include anche diritti esclusivi di live streaming su LaLiga (Spagna), Ligue 1 (Francia) e Serie A appena annunciata (Italia), nonché i diritti sui dati per questi e tutti gli altri principali campionati di calcio europei e molti altri.

I diritti video esclusivi internazionali (esclusi quelli nazionali) della Serie B coprono tutte le 380 partite della competizione. Includono lo streaming del betting per negozi online, mobile e betting dalla stagione 202122. La partnership sui dati sulle scommesse inizia nella stagione 2022-23.

“La nostra presenza cresce di giorno in giorno. Siamo orgogliosi di annunciare questo accordo che contribuisce a dare forma e valore al nostro lavoro quotidiano. Questa partnership continua a portare la Serie B ad un livello superiore”, il commento di di Mauro Balata, presidente della Lega B. 

“La nostra strategia di distribuzione internazionale del Campionato di serie B continua a prendere forma con grande velocità. Ora, con questo strepitoso accordo, potremo portare la Serie B in tutti i Paesi strategici, in cui il calcio e la cultura sportiva sono sempre stati un pilastro importante”, ha spiegato Matteo Mammì, CEO di HELBIZ MEDIA.

“Siamo lieti di espandere la nostra partnership con la Lega Serie B e con Helbiz Media, e di offrire ai nostri clienti una possibilità di scommesse elevataLa Serie B è un campionato sempre più attraente da seguire sia a livello locale che globale, ed è la patria di talenti emergenti e fan appassionati”, ha commentato Alex Rice, Chief Rights Officer di Stats Perform.

Una nuova partnership per Helbiz Media, che continua così il lavoro per l’espansione della Serie B a livello globale. Nei giorni scorsi, è stato infatti annunciato un nuovo accordo con Kosmos per trasmettere il campionato cadetto in Spagna, Grecia, Cipro, Bulgaria, Balcani e America Latina, oltre a partnership per trasmettere tutte le gare anche in Germania, Austria, Svizzera e persino Indonesia.

In particolare, grazie a Nova Sport, il Campionato di Serie B sarà visibile in Bulgaria, Grecia e Cipro. Sportklub trasmetterà il Campionato di Serie B in Bosnia Erzegovina, Croazia, Macedonia, Montenegro e Serbia, dove vanta una audience di circa il 90% della popolazione. In Spagna e America Latina, il Campionato di Serie B sarà trasmesso dalla piattaforma digitale Footters. Nello specifico, i Paesi coinvolti saranno Argentina, Bolivia, Cile, Colombia, Ecuador, Peru, Guiana, Paraguay, Uruguay, Suriname, Venezuela, Belize, Costa Rica, El Salvador, Guatemala, Messico, Honduras, Nicaragua, Panama, Caraibi.

Infine, in Indonesia sarà Mola, network di entertainment indonesiano in forte crescita la cui holding è anche proprietaria del club Como FC, a trasmettere la trasmissione del campionato italiano di calcio di Serie B in Indonesia, con in diretta 4 partite a settimana, comprese le partite del Como.

Passi importanti per il Campionato di Serie B, in un percorso di crescita internazionale che continua a diventare sempre più mondiale e capace di attrarre l’interesse di piattaforme ed emittenti a livello globale.