Samsung partnership FIGC
(Foto: Omar Bai, via Onefootball)

Il “progetto Fenice” per salvare il calcio italiano. La Figc nei giorni scorsi ha scritto al Governo, chiedendo un intervento dell’esecutivo per il mondo del pallone: una lettera inviata dal presidente Gravina ai vertici dello Stato, in cui tuttavia la Figc non solo ha richiesto aiuti ma anche ha preso impegni dal punto di vista in particolare del controllo dei costi.

Al centro delle richieste vi sono alcuni interventi pubblici: meno tasse per i calciatori, finanziamenti per 500 milioni, agevolazioni per settori giovanili e calcio femminile. In cambio, viene offerto un monitoraggio settimanale delle spese dei club.

La Figc e PWC hanno così redatto uno studio, di cui Calcio e Finanza è venuta in possesso e che pubblica di seguito, analizzando lo status quo del calcio italiano, le richieste fatte dalla Figc e gli impegni in particolare dal punto di vista economico-finanziario presi dalla Federcalcio.

Analisi ed impatto socio-economico del Calcio Italiano

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI