Italia prossime partite
(Foto: Imago Images, via Onefootball)

Il successo è ancora tutto da godere, ma all’orizzonte si profilano già per la Nazionale italiana i prossimi impegni calcistici. A cominciare dalle qualificazioni mondiali, passando per la Nations League, si spera un paio di amichevoli (invece dei playoff) e infine Qatar 2022.

Tutto senza sosta, in sedici mesi. A settembre – spiega La Gazzetta dello Sport – comincia uno dei cicli più lunghi delle Nazionali, che si concluderà a dicembre 2022 in Qatar. Subito tre appuntamenti per andare al Mondiale:

  • Il 2 settembre 2021 Italia-Bulgaria (Firenze),
  • il 5 settembre 2021 la sfida con la Svizzera (Basilea)
  • l’8 settembre 2021 Italia-Lituania a Reggio Emilia

Siamo in testa al gruppo con tre successi su tre, ma la Svizzera caricata dall’Europeo (e dal successo sulla Francia) sarà il vero ostacolo. Il cammino si concluderà a novembre con le ultime due partite: una in casa con la Svizzera (il 12, possibile Milano o Roma), l’altra il 15 a Belfast con l’Irlanda del Nord.

A ottobre, però, si cambia scenario e si passa alla Final Four di Nations League, in Italia, con gli Azzurri tra i pretendenti al titolo. Due semifinali, Italia-Spagna (il 6 ottobre 2021 a Milano), replay della semifinale di questo Europeo, e Francia-Belgio (il 7 ottobre 2021 a Torino). Finalissima a San Siro, e finale per il terzo posto all’Allianz Stadium, entrambe il 10 ottobre 2021.

Si torna poi al tema Mondiale. In caso malaugurato di secondo posto (o peggio) nel gruppo di qualificazione, esami di riparazione a marzo con i playoff. Due le date disponibili per il doppio spareggio contro una delle altre seconde. La speranza è quella di occupare le date disponibili con due amichevoli.

Poi, a giugno 2022 torna in pista la Nations League 2022/23. Si giocano quattro partite della fase a gironi. Le due restanti sono fissate per settembre 2022, e serviranno per definire le classifiche e le nuove quattro finaliste che si affronteranno nell’ultimo atto del 2023.

Le nazionali a questo punto si fermano per consentire ai club di recuperare un po’ di partite, in vista dello stop invernale per il Mondiale. Campionati e Champions saranno in campo fino al 14 novembre 2022, data in cui i giocatori saranno rilasciati alle nazionali. Una settimana dopo, il 21 dicembre, tutti quelli che contano saranno in Qatar.

ATTIVA ORA DAZN IN OFFERTA SPECIALE FINO AL 28 LUGLIO PER 14 MESI A A 19,99€ AL MESE, INVECE DI 29,99€ AL MESE