Barcellona Real Sociedad in streaming
Antoine Griezmann, attaccante del Barcellona (copyright: Pressinphoto/via Onefootball)

Possibile guerra all’orizzonte tra Puma e Nike in terra catalana. Come riporta Palco23, il marchio tedesco sarebbe fortemente interessato a prendere il posto di quello americano sulle divise dell’FC Barcellona, espandendo così la propria presenza nel mondo del calcio.

La partnership tra Barcellona e Nike dura dal 1998, e l’accordo attuale è in vigore almeno fino al 2028. Tuttavia, sia i blaugrana che gli americani hanno interessi a sedersi attorno a un tavolo e discutere gli accordi: da un lato il club vorrebbe maggiore autonomia decisionale, soprattutto in settori come l’eCommerce, dall’altro la compagnia vorrebbe rivedere al ribasso le cifre del contratto. Attualmente, Nike versa fino a 155 milioni di euro a stagione nelle casse del Barça.

In una situazione di potenziale tensione tra le due parti, potrebbe dunque inserirsi Puma, che ancora non ha rilasciato alcuna dichiarazione ufficiale. Tuttavia, l’intenzione del marchio di espandersi nel mondo del pallone è un dato di fatto, come dimostrano gli accordo con LaLiga e il City Football Group, oltre alle partnership con singoli giocatori (da Aguero a Suarez).

SCOPRI LE NUOVE OFFERTE DI SKY PER LA STAGIONE 2021/2022. CLICCA QUI E COMPILA IL FORM SUL SITO DI SKY PER AVERE TUTTE LE INFO SU CALCIO, SPORT E INTRATTENIMENTO