Arnault Milan trattativa
Bernard Arnault proprietario del gruppo LVMH (Foto Insidefoto)

Il fuso orario ha reso Bernard Arnault l’uomo più ricco del mondo. Come riporta Forbes, grazie all’andamento in Borsa il proprietario del gruppo di lusso francese LVMH ha superato il primo in classifica dei miliardari, Jeff Bezos. Il sorpasso è durato fino all’apertura delle Borse d’oltreoceano, che ha scongelato il patrimonio dell’americano permettendogli di riprendere la prima posizione.

Nella mattinata di ieri, nello spazio di poche ore, il patrimonio di Arnault ha superato di 300 milioni la ricchezza del n.1 di Amazon. Non si tratta tuttavia di un inedito: già il 16 dicembre era accaduta una cosa simile, ma anche in questo caso la chiusura al rialzo delle azioni del colosso dell’e-commerce avevano restituito lo scettro a Bezos.

In ogni caso, Arnault prosegue la sua rincorsa. Il francese è nella top 10 dei paperoni sin dal 2005, e ha fatto il proprio ingresso tra i primi cinque nel 2018. Al momento occupa la terza posizione, dietro a Bezos e a Elon Musk, grazie ad uno sprint negli ultimi 14 mesi alimentato proprio dal balzo del 77% di LVMH in Borsa.

Secondo Forbes, per il marchio transalpino è stato fondamentale il boom di vendita in Cina, che ha permesso di compensare le perdite causate dalle chiusure in Europa a seguito della pandemia.

GUARDA IL GRANDE SPORT DI SKY IN STREAMING SU NOW. CLICCA QUI E SCOPRI L’OFFERTA GIUSTA PER TE