Suning crea un fondo da 2,5 mld con lo Stato per lo sviluppo

Suning Group ha annunciato oggi di aver firmato un accordo per l’istituzione di un nuovo fondo per lo sviluppo della vendita al dettaglio insieme a società di proprietà statale della…

FC Internazionale Vs ACF Fiorentina

Suning Group ha annunciato oggi di aver firmato un accordo per l’istituzione di un nuovo fondo per lo sviluppo della vendita al dettaglio insieme a società di proprietà statale della provincia di Jiangsu e della municipalità di Nanchino. Il nuovo fondo per lo sviluppo della vendita al dettaglio è finanziato congiuntamente da Suning, società di proprietà statale e di proprietà della municipalitò di Nanchino e capitale sociale, con una dimensione totale di 20 miliardi di renmimbi (pari a circa 2,5 miliardi di euro).

“In qualità di impresa locale radicata nella provincia di Jiangsu, Suning si concentra sempre sulla sua principale attività di vendita al dettaglio e si integra attivamente nel nuovo modello di sviluppo della doppia circolazione”, si legge in un comunicato. “Il fondo sosterrà Suning nell’adeguamento e ottimizzazione della sua struttura, rivitalizzerà asset di alta qualità, realizzerà uno sviluppo trasformativo e promuoverà lo sviluppo di alta qualità del nuovo settore retail”.

“Sulla base dei principi di mercato e dello stato di diritto, il fondo adotterà metodi come investire in asset di alta qualità di Suning e in attività di alta qualità con la premessa di salvaguardare i rischi di investimento. Utilizzerà ulteriormente il ruolo guida di Suning come moderna impresa di circolazione delle imprese per realizzare una cooperazione vantaggiosa per tutti tra risorse statali e private e per promuovere lo sviluppo sostenuto e rapido del moderno sistema di circolazione del commercio”, conclude la nota.