Mediacom ricavi trimestre
(Foto: Jonathan Moscrop/Sportimage, via Onefootball)

Sono stati pubblicati i risultati relativi al primo trimestre del 2021 di Mediacom Communications Corporation, azienda di telecomunicazioni statunitense fondata dal patron della Fiorentina Rocco Commisso.

L’azienda, oltre a essere di proprietà dell’imprenditore italoamericano, è anche sponsor di maglia della Fiorentina e – come si legge nel bilancio dei toscani chiuso al 30 giugno 2020 – verserà per la stagione in corso un corrispettivo di 25 milioni di euro.

Il primo trimestre di Mediacom, chiuso al 31 marzo 2021, ha fatto registrare ricavi per 547,4 milioni di dollari, in crescita rispetto ai 517 milioni dello stesso periodo del 2020. La crescita è dovuta in particolare all’aumento dei ricavi da HSD (high-speed data), in aumento del 15%.

«Il primo trimestre del 2021 ha segnato un altro periodo operativo eccezionale per Mediacom, poiché abbiamo registrato il nostro terzo trimestre consecutivo di crescita dell’Adjusted OIBDA con un aumento del 15,2% rispetto al periodo dell’anno precedente e abbiamo esteso la nostra crescita dei ricavi anno su anno a 97 trimestri consecutivi», ha dichiarato Rocco Commisso.

«In particolare, nonostante Mediacom sia diventata un contribuente significativo nel 2021, abbiamo generato 129,5 milioni di dollari di flusso di cassa al netto delle imposte e la nostra leva finanziaria è scesa al minimo storico di 1,67x», ha aggiunto.

«La crisi derivante dall’emergenza Covid è stata uno dei periodi più impegnativi dal punto di vista operativo nella storia di Mediacom. Sono orgoglioso che i contributi di tutti i nostri dipendenti siano stati riconosciuti da numerose organizzazioni, tra cui Deloitte e il Wall Street Journal, che di recente hanno nominato Mediacom come Best Managed Company negli Stati Uniti del 2021», ha concluso.

GUARDA FIORENTINA-LAZIO IN STREAMING SU DAZN. ATTIVA ORA IL TUO ABBONAMENTO