Stellantis Foxconn accordo
(foto: Stellantis)

Ottima giornata per Stellantis sui conti del primo trimestre dell’anno e la conferma della stime per l’intero 2021: il titolo del gruppo automobilistico, passato anche per uno stop in asta di volatilità, in Borsa a Milano ha chiuso in rialzo del 7% a 14,86 euro, non lontano dai massimi recenti di metà marzo.

Dopo la pubblicazione dei conti, molto forte anche Cnh in Piazza Affari, con una crescita finale del 5,2% a 12,89 euro. Il gruppo si aspetta che “la domanda rimanga forte in tutte le aree geografiche e in tutti i segmenti” e ha rivisto al rialzo i target 2021.