Kean stipendio Psg
(Copyright: Aurelien Morissard)

Kean stipendio Psg – Aveva lasciato la Juventus in direzione Everton per 30 milioni di euro (bonus compresi), una cifra enorme per la sua età. Ma dopo una stagione ha cambiato aria, per approdare al Paris Saint-Germain, dove ora si sta prendendo tutte le sue rivincite.

Parliamo di Moise Kean, attaccante italiano classe 2000, che dopo la parentesi sfortunata in Inghilterra – 33 presenze con sole due reti all’attivo – si sta rifacendo con gli interessi in Francia, dove finora ha messo insieme 34 partite e 17 gol tra campionato e coppe.

Kean è un attaccante forte fisicamente, rapido e di buona tecnica individuale. Schierato prevalentemente come punta centrale, si disimpegna bene anche da seconda punta.

Quella attualmente in corso è finora della miglior stagione della punta cresciuta nel settore giovanile bianconero, che dopo essersi messa in mostra con il Verona e con la Juve nel 2018/19 e dopo un anno sotto la guida di Ancelotti ha trovato il posto (quasi sempre) da titolare a Parigi, prima con Tuchel e poi con Pochettino.

Kean stipendio Psg – Quanto guadagna l’attaccante

Ma quanto guadagna Kean al Psg? Con l’Everton il calciatore ha firmato un contratto quinquennale fino al 30 giugno 2024 da 3 milioni di euro netti a stagione, una cifra leggermente superiore a quelle che si vociferavano per un suo eventuale rinnovo con la Juventus.

La cifra è la stessa che il calciatore percepisce al Psg essendosi trasferito in prestito nel club fino al termine della stagione 2020/21, quando potrebbe fare ritorno in Inghilterra.

GUARDA IL GRANDE SPORT DI SKY IN STREAMING SU NOW. CLICCA QUI E SCOPRI L’OFFERTA GIUSTA PER TE