Danilo D'Ambrosio (foto Gonzales Photo/Tommaso Fimiano/ImagoImages via Onefootball)

Nuovo caso Covid per l’Inter. “FC Internazionale Milano comunica che Danilo D’Ambrosio è risultato positivo al Covid-19 in seguito al test effettuato nella giornata di ieri”, si legge in una nota del club.

“Il difensore nerazzurro è già in quarantena presso la propria abitazione. Il gruppo squadra seguirà da ora le procedure previste dal protocollo sanitario”, conclude l’Inter nel comunicato.

D’Ambrosio aveva accusato un malesse poco prima della sfida di domenica dei nerazzurri contro il Torino: non aveva infatti partecipato alla gara, tornando direttamente a Milano su un auto messo a disposizione dalla società.

Il risultato del tampone effettuato ieri ha dato risultato positivo: ora scatterà quindi l’isolamento fiduciario per la squadra di Conte, con nuovi test in programma per verificare non ci siano altri giocatori positivi.

Nelle scorse settimane, in casa Inter erano emerse diverse positività nella dirigenza: gli ad Marotta (in seguito ricoverato) e Antonello, il ds Ausilio e il suo vice Baccin, l’avvocato Capellini e un altro membro dello staff.