Quanto prende Ibra per andare a Sanremo
Zlatan Ibrahimovic (Photo MAJA SUSLIN/AFP via Getty Images)

Quanto prende Ibra per andare a Sanremo? In molti se lo sono chiesti dopo l’annuncio da parte di Amadeus che, durante la conferenza stampa di presentazione della trasmissione di fine anno di Rai1, “L’anno che verrà”, ha annunciato la presenza di Zlatan Ibrahimovic come ospite fisso dell’edizione 2021 del Festival di Sanremo.

«Posso ufficializzare la presenza in tutte le cinque sere del festival di Sanremo di Zlatan Ibrahimovic, senza saltare nessuna partita del Milan. Un altro colpo di Sanremo», le parole di Amadeus.

Dopo Cristiano Ronaldo, presente in prima fila all’Ariston nel corso dell’edizione 2020 del Festival della canzone italiana, con la moglie Georgina Rodriguez impegnata sul palco a presentare i cantanti in gara, un altro top player della Serie A, quale appunto Ibra, scenderà in campo al fianco di Amadeus, ma in questo caso in qualità di ospite fisso in tutte e cinque le serate: da martedì 2 a sabato 6 marzo.

Quanto prende Ibra per andare a Sanremo? La posizione del Milan

Nonostante gli impegni presi con l’organizzazione del Festival di Sanremo, Ibra sarà presente – seppur solo in qualità di spettatore, a causa di un infortunio – alla sfida di mercoledì 3 marzo a San Siro con l’Udinese. Domenica 7 marzo i rossoneri sono chiamati invece ad un’impegnativa trasferta al Bentegodi di Verona contro l’Hellas.

Il Milan aveva fatto chiarezza attraverso una nota, pubblicata sul proprio sito ufficiale, in cui ha sottolineato come l’impegno preso di Ibrahimovic con Amadeus e gli organizzatori di Sanremo sia precedente alla firma del rinnovo arrivata la scorsa estate. Un impegno di cui il club, spiega la nota, era pienamente informato.

«In merito all’annunciata presenza di Zlatan Ibrahimovic al Festival di Sanremo, AC Milan comunica che era già stato informato dal giocatore della partecipazione, frutto di un accordo contestuale alla firma del nuovo contratto con AC Milan e conferma che Ibrahimovic rispetterà tutti gli impegni richiesti dal Club, come ha sempre fatto dimostrando assoluta professionalità».

Quanto prende Ibra per andare a Sanremo? Le cifre per gli ospiti del Festival

Vediamo allora quali sono state le cifre della scorsa edizione per cercare di capire quanto prende Ibra per andare a Sanremo.

Secondo quanto riportato dal giornalista Davide Maggio per l’edizione 2020, la moglie di Cristiano Ronaldo, Georgina Rodriguez, «avrebbe domandato 140 mila euro per andare all’Ariston».

Per Rula Jebreal, che nella prima serata del Festival ha recitato un monologo sul tema della violenza contro le donne, si era parlato di un contratto da 25 mila euro. Cifra che però la giornalista ha smentito, precisando che avrebbe devoluto metà del cachet a Nadia Murad, l’attivista irachena yazida rapita e stuprata dall’Isis.

Alketa Vejsiu, Sabrina Salerno, Diletta Leotta e Francesca Sofia Novello dovrebbero aver percepito un compenso che si aggira tra i 20 e i 25 mila euro.

Le ultime tre, però, avendo preso parte a due serate di Festival ed è quindi probabile che il loro compenso sia più alto.

Quanto prende Ibra per andare a Sanremo? Il cachet dello svedese

Ma quanto prende Ibra per andare a Sanremo? Per prendere parte alla rassegna il campione svedese percepirà un cachet di 50 mila euro a serata, lo stesso che l’organizzazione del Festival garantirà a Fiorello.

Complessivamente, dunque, per le 5 serate in cui sarà ospite di Amadeus a Sanremo (CLICCA QUI PER CONOSCERE IL CACHET DEL CONDUTTORE), Zlatan Ibrahimovic percepirà un cachet di 250 mila euro.

L’attaccante rossonero ha comunque spiegato che non terrà i soldi per sè: «I cachet? I soldi non sono importanti, nel mio mondo non mi serve nulla. Faccio questa cosa con il cuore per far vedere a tutti che sono grato a quello che l’Italia ha fatto per me. I soldi che entrano li diamo in charity (beneficenza ndr), non vi preoccupate».