Juve passa se
(Photo by MIGUEL RIOPA/AFP via Getty Images)

Juve passa se – La Juventus esce sconfitta dal primo atto degli ottavi di finale della UEFA Champions League. Al termine di un match giocato sotto tono i bianconeri vengono sconfitti con il risultato di 2-1.

Il punteggio non sorride agli uomini di Andrea Pirlo, ma la rete di Federico Chiesa a pochi minuti dal termine dell’incontro è fondamentale per tenere vive le speranze di qualificazione in vista del ritorno, in programma il prossimo 9 marzo a Torino.

Alla Juventus servirà sicuramente una vittoria per passare al prossimo turno. Il risultato necessario dipenderà ovviamente da quanti gol segneranno gli avversari. Basterà un gol nel caso in cui il Porto non dovesse andare in rete, mentre in caso di gol dei lusitani, serviranno due reti di scarto alla Juve per qualificarsi.

Juve passa se – I risultati che qualificano i bianconeri

Questi gli esiti che consentirebbero ai bianconeri di qualificarsi al turno successivo o di tenere vivo il passaggio del turno:

  • Juventus-Porto 1-0
  • Juventus-Porto 2-1 (la gara prosegue ai tempi supplementari);
  • Juventus-Porto 3-1, 4-2 ecc. (qualsiasi successo con due o più gol di scarto qualificherebbe la Juventus)