Mentre sono ancora tanti i dubbi sulla effettiva ripartenza di questa stagione (è atteso a ore il responso sul campionato di Eccellenza, per gli altri si va verso la probabile cancellazione), le attenzioni del mondo del calcio dilettantistico e giovanile sono già in gran parte rivolte alla prossima.

Per la quale la speranza comune è di poter ricominciare l’attività in sicurezza ma a pieno regime, e con aiuti e agevolazioni, da parte delle Istituzioni sportive e politiche, verso i Club, fortemente debilitati dall’emergenza sanitaria ed economica.

Chi ha deciso di fare la sua parte, in questa direzione, è Macron, l’azienda bolognese di abbigliamento tecnico-sportivo che quest’anno celebra il mezzo secolo di storia. E che è in grande crescita sul mercato, nazionale e internazionale (oltre 113 milioni di fatturato nel 2019, con un +15,6%).

Grazie a una partnership con la LND, è nata l’iniziativa “Insieme per ripartire”. In un momento di estrema difficoltà che lo sport sta ancora attraversando, l’azienda leader internazionale e la più grande comunità sportiva italiana hanno voluto far sentire la propria vicinanza ai circa 9.000 club su tutto il territorio che contribuiscono alla crescita di migliaia di giovani calciatori donando oltre 100.000 kit gara completi.

“Il calcio è unione, solo facendo squadra si possono raggiungere grandi risultati – ha sottolineato Cosimo Sibilia, presidente LND – L’iniziativa che abbiamo realizzato con Macron è un ringraziamento per gli enormi sacrifici delle società dilettantistiche in una situazione a dir poco complicatissima, dove a rimetterci di più sono migliaia di giovani che amano questo sport. Nella speranza che si verifichino le condizioni per tornare alla normalità, volevamo dire a tutti questi ragazzi che noi ci siamo e vogliamo vederli presto in campo per realizzare i loro sogni. Ripartire non sarà semplice, ma sono certo che insieme ce la faremo”.

Di come si aderisce all’iniziativa, ma anche di quali sono le chiavi del successo di Macron, quali le richieste principali del mercato e quali le linee di sviluppo e i progetti per il futuro dell’azienda, parleremo venerdì alle 18.30 con “CF Live – le interviste ai player del calcio”: in diretta con noi sulla pagina Facebook di Calcio e Finanza, Giovanni Maruzzi, direttore commerciale di Macron.