Atalanta Lazio streaming
(Photo by Marco Rosi - SS Lazio/Getty Images)

Atalanta Lazio streaming – Il programma dei quarti di finale di Coppa Italia comprende la sfida Atalanta-Lazio, che si preannuncia davvero interessante. Entrambe le squadre arrivano a questo match in un buon momento di forma.

I bergamaschi, infatti, sono reduci dalla bella vittoria ottenuta a San Siro contro il Milan, mentre i biancocelesti, già esaltati per il trionfo nel derby contro la Roma, sono riusciti a ripetersi contro il Sassuolo.

L’ultimo precedente tra le due squadre risale al match di campionato, disputato lo scorso 30 settembre. A imporsi per 4-1 è stato l’undici di Gapserini, esaltato da una tripletta del “Papu” Gomez.

Atalanta Lazio streaming – Come seguire la gara

La partita Atalanta-Lazio, valida per i quarti di finale di Coppa Italia, in programma in gara secca, sarà trasmessa in esclusiva dalla Rai. In caso di parità al termine dei novanta minuti, si andrà quindi ai supplementari, ed eventualmente ai calci di rigore.

Anche in questa stagione, infatti, la Tv di Stato detiene i diritti della competizione.

Atalanta Lazio streaming – Il canale Tv

La gara sarà trasmessa in esclusiva su Raidue (canale 2 del digitale terrestre e in HD al 502). Fischio d’inizio domani, mercoledì 27 gennaio 2021, alle ore 17.45.

Post-partita e interviste dei protagonisti sul canale Rai Sport HD (canale 57 del digitale terrestre), a partire dal fischio finale della partita.

La diretta streaming del match sarà disponibile grazie a RaiPlay, il servizio che consente di accedere ai contenuti inseriti nella programmazione della Tv di Stato grazie a smart Tv, PC, smartphone, tablet senza alcun costo aggiuntivo.

Atalanta Lazio streaming – Le formazioni ufficiali

Questi i due undici che dovrebbero essere schierati dal primo minuto da Simone Inzaghi e Gasperini:

ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello; Djimsiti, Romero, Palomino; Maehle, Pessina, Freuler, Gosens; Malinovskyi, Miranchuk; Muriel. All. Gapserini.

LAZIO (3-5-2-): Reina; Patric, Hoedt, Acerbi; Marusic, Milinkovic, Escalante, Akpa Akpro, Fares; Pereira, Muriqi. All. S. Inzaghi.