Ricavi sponsor di maglia
(Photo by Peter Powell - Pool/Getty Images)

Ricavi sponsor di maglia – Il rinnovo della partnership tra Juventus e Jeep porterà nelle casse del club bianconero 45 milioni di euro a stagione a partire dal prossimo anno. Un passo avanti per la società per quanto riguarda il valore della divisa da gioco, che ora tocca quota 103 milioni.

Considerando i ricavi derivanti dalla sponsorizzazione di Adidas e quelli provenienti dal principale sponsor di maglia (Jeep), la Juventus incasserà 95 milioni di euro a stagione dal 2021/22. Un dato in crescita, che consente alla società avvicinare i top club che ancora la precedono in classifica.

Ricavi sponsor di maglia – I top club europei

Considerando solamente il main sponsor sulla divisa da gioco e la partnership tecnica, abbiamo fatto il punto sui contratti di sponsorizzazione più ricchi tra i club europei. Il Real Madrid la fa da padrone: per le Merengues sono 190 i milioni di euro incassati annualmente da Adidas (120) e da Emirates (70).

Segue il Manchester United, che nonostante i rapporti problematici con Chevrolet (che attualmente versa 74,1 milioni annui), incassa un totale di 161 milioni di euro, dei quali gli altri 86,9 milioni provenienti dalla partnership con Adidas.

I Red Devils hanno rinnovato la partnership con l’azienda per altri sei mesi, fino al 31 dicembre 2021, ma lo United dovrà poi virare su un nuovo partner per il futuro. I risultati sportivi non hanno soddisfatto la società statunitense, che non sarebbe intenzionata a portare avanti il rapporto di lavoro.

Chiude il podio il Barcellona (160 milioni tra Nike e Rakuten). Anche i blaugrana hanno rinnovato l’accordo con la società giapponese per un altro anno, attivando un’opzione per la stagione 2021/22. Nella classifica abbiamo mantenuto le cifre originarie dell’accordo, anche se alcune voci – non confermate – ipotizzavano una riduzione.

 

Ricavi sponsor di maglia – Le novità

Tra le novità anche lo sponsor di maglia del Chelsea – che è passato alla compagnia telefonica “3” – con un accordo da 40 milioni di sterline a stagione (circa 44,5 milioni di euro). La Juventus si posiziona invece al nono posto, davanti al Liverpool e al Tottenham.

Per quanto riguarda i Reds, la cifra totale – parlando solamente della quota fissa – si è abbassata dopo il cambio di partner tecnico. Nike infatti versa 30 milioni di sterline a stagione di fisso (33,4 milioni di euro, meno quanto versava New Balance), ma l’azienda statunitense corrisponderà al club il 20% del ricavato dalle vendite nette di tutti i prodotti su licenza, il che dovrebbe far crescere esponenzialmente i ricavi totali.

Ricavi sponsor di maglia – Le italiane

Guardando infine ai club italiani, notiamo come le altre società di Serie A siano ancora molto lontane dalla Juventus e dai vertici in generale. Nel 2019/20, l’Inter ha incassato 36,8 milioni complessivi da Nike e Pirelli (21,1 milioni inseriti nel bilancio 19/20 e 15,7 milioni nel 20/21).

Segue il Milan, con ricavi totali pari a 24,9 milioni: 14 da Emirates e 10,9 da Puma (i rossoneri hanno tuttavia rinnovato di recente con la compagnia aerea fino al 2023 per una cifra inferiore, pari a circa 10 milioni).

Sempre saldamente tra le prime posizioni il Sassuolo, che stando all’ultimo bilancio ha incassato un totale di 18,85 milioni di euro tra main sponsor e fornitore di materiale tecnico. In particolare, Mapei ha versato ai neroverdi 18 milioni, mentre da Kappa sono arrivati 850 mila euro (il club è poi passato a Puma per il 2020/21).

La Roma incassa invece 17,3 milioni di euro da Nike, Hyundai e Qatar Airways (17,1 milioni considerando solo sponsor tecnico e main sponsor). L’accordo con il brand statunitense – che si concluderà con questa stagione – porta nelle casse dei giallorossi 6,1 milioni a stagione, mentre Qatar Airways ne versa 11 milioni.

Troviamo poi il Napoli con 13,4 milioni di ricavi (5,9 da sponsor ufficiali e 7,5 da Kappa nel 2019/20), ma con una parte delle entrate spostata nel 2020/21. Segue la Fiorentina con 12 milioni (10 da Mediacom e circa 2 da Kappa), ma dalla società di Commisso il club viola ne riceverà 25 per questa stagione (27 in totale considerando Kappa). Cifre molto più basse, infine, per la Lazio: il club biancoceleste percepisce 3,2 milioni da Macron (senza main sponsor).

1 COMMENTO