Gran Galà Calcio nomination
Juventus (Photo Andrea Staccioli / Insidefoto)

Gran Galà Calcio nomination – Giunge alla 10/a edizione il “Gran Galà del Calcio AIC”, il riconoscimento organizzato dall’Associazione Italiana Calciatori per premiare quello che è stato votato come l’11 ideale della Serie A nella stagione 2019-’20.

Sarà dedicato spazio anche ad altre speciali sezioni: l’allenatore, l’arbitro e la squadra, che si sono maggiormente distinti nell’ultimo campionato.

Ad indicare queste formazioni, una giuria formata da allenatori, arbitri, giornalisti, ct. ed ex ct della Nazionale, ma soprattutto, dai calciatori della Serie A.

Ecco i possibili vincitori:

Gran Galà Calcio nomination – Portieri:

  • Gianluigi Donnarumma (Milan)
  • Samir Handanovic (Inter)
  • Wojciech Szczesny (Juventus);

Gran Galà Calcio nomination – Difensori:

  • Francesco Acerbi (Lazio)
  • Leonardo Bonucci (Juventus)
  • Juan Cuadrado (Juventus)
  • Stefan De Vrij (Inter)
  • Giovanni Di Lorenzo (Napoli)
  • Robin Gosens (Atalanta)
  • Hans Hateboer (Atalanta)
  • Theo Hernandez (Milan)
  • Kalidou Koulibaly (Napoli);

Gran Galà Calcio nomination – Centrocampisti:

  • Sofyan Amrabat (Hellas Verona)
  • Nicolò Barella (Inter)
  • Rodrigo Bentancur (Juventus)
  • Alejandro Gomez (Atalanta)
  • Dejan Kulusevski (Parma)
  • Manuel Locatelli (Sassuolo)
  • Luis Alberto (Lazio)
  • Sergej-Milinkovic Savic (Lazio)
  • Miralem Pjanic (Juventus)

Gran Galà Calcio nomination – Attaccanti:

  • Paulo Dybala (Juventus)
  • Zlatan Ibrahimovic (Milan)
  • Josip Ilicic (Atalanta)
  • Ciro Immobile (Lazio)
  • Romelu Lukaku (Inter)
  • Cristiano Ronaldo (Juventus)

Gran Galà Calcio – Allenatori

  • Roberto De Zerbi (Sassuolo)
  • Gian Piero Gasperini (Atalanta)
  • Simone Inzaghi (Lazio)

Gran Galà Calcio – Arbitri

  • Gianpaolo Calvarese
  • Daniele Orsato
  • Gianluca Rocchi

Gran Galà Calcio – Società

  • Atalanta
  • Juventus
  • Lazio

A causa del Covid i riconoscimenti verranno consegnati direttamente ai vincitori nelle sedi delle società di attuale appartenenza da parte dei vertici dell’Assocalciatori.