Thohir Coronavirus Indonesia
Erick Thohir (Insidefoto.com)

Thohir Coronavirus Indonesia – Il governo indonesiano non costringerà le persone che si rifiutano di partecipare all’immunizzazione da COVID-19 a farsi vaccinare. Lo ha dichiarato martedì il capo del COVID-19 Handling and National Economic Recovery Committee (KPCPEN), Erick Thohir.

Sì, proprio quell’Erick Thohir noto nell’Italia calcistica come ex presidente dell’Inter. Il presidente dell’Indonesia Joko Widodo (noto anche come Jokowi), lo ha nominato nel luglio 2020 leader di una task force per la ripresa economica nazionale e la gestione dell’emergenza COVID-19.

In Indonesia Thohir è “Ministry of State Owned Enterprises” (il ministro che si occupa di sovrintendere allo sviluppo delle imprese di proprietà statale), e a lui era stata affidata la conduzione di questo importante gruppo di lavoro.

Un sondaggio ha mostrato che circa il 66% degli indonesiani si fida del vaccino contro il COVID-19 e desidera essere vaccinato, ha fatto sapere Thohir in questi giorni. «Ma circa il 16% si rifiuta di essere vaccinato, non possiamo forzarli», ha detto l’ex presidente nerazzurro durante un webinar qui martedì.

Il programma di vaccinazione del governo mira a spezzare la catena di trasmissione del COVID-19 e ridurre il tasso di mortalità. «La gente chiede se il vaccino per il COVID-19 sia qualificato. Il governo utilizzerà vaccini che sono già elencati dall’OMS, hanno superato i test clinici; e il KPCPEN è stato trasparente con MUI, BPOM e con tutte le parti. La sicurezza del popolo indonesiano è una priorità assoluta», ha detto ancora Thohir.