Il pallone ufficiale della Serie A Tim invernale (foto Getty Images)

“Adesso siamo impegnati nelle trattative per il rinnovo della Serie A Tim, che per noi è già la focalizzazione principale dopo più di 20 anni di rapporti”. Lo ha detto, durante la presentazione del nuovo palinsesto di Timvision, il direttore Brand Strategy, Media & Multimedia Entertainment di Tim, Luca Josi, rispondendo a una domanda se il gruppo sia intenzionato a partecipare all’asta per i diritti televisivi della Serie A e a una qualche forma di collaborazione per la media company che sta nascendo su input della Lega di Serie A. Lo riporta l’Agi.

In merito ancora alla storica partnership di Tim con il massimo campionato di calcio del Paese, Josi ha detto che si tratta di “un rapporto che va avanti da più di 20 anni con grandissima soddisfazione nostra e dei nostri clienti, per cui ci sono tutte le ragioni per continuare a procedere in questa direzione”.

La sponsorizzazione di Tim per la Serie A, rinnovata nel 2018 per tre stagioni per un valore pari a circa 15 milioni di euro stagione, è in scadenza con la conclusione del campionato in corso. La compagnia telefonica affianca il proprio brand al campionato italiano dal 1998.

La Lega Serie A, per il nuovo contratto, punta ad un accordo da 20 milioni di euro a stagione per concedere il title sponsor alla compagnia telefonica.

SCOPRI LINK DI ENI GAS E LUCE: SKY E NETFLIX GRATIS PER DUE MESI