Bundesliga regola investitori

Bundesliga impatto Covid 2020 2021 – Il presidente della DFL, Christian Seifert, lunedì in una conferenza stampa ha dichiarato che la stagione 2019/20 ha registrato un calo del fatturato di circa il 6%, pari a 250 milioni di euro, dopo lo scoppio della pandemia COVID-19 che ha influenzato metà del campionato.

La stagione 2020/21, secondo le stime diramate dalla DFL, vedrà un calo del fatturato di circa un miliardo di euro (1,21 miliardi di dollari), pari ad una riduzione del 20%, se i fan non potranno tornare allo stadio per tutta la stagione. “La perdita dei fan per l’intera stagione comporterà la perdita di circa 650 milioni di euro rispetto al 2018/19”, ha detto Seifert.

Il numero uno della lega calcio tedesca ha aggiunto che altri 250 milioni sarebbero andati persi in termini di denaro speso per i giocatori della Bundesliga per il mercato dei trasferimenti, mentre sarebbero stati tagliati anche i ricavi aggiuntivi dagli sponsor.

“La perdita complessiva da marzo 2020 all’estate del 2022 – un periodo di poco più di due anni – potrebbe essere fino a due miliardi di euro”.