quanto guadagna de laurentiis
Aurelio De Laurentiis (Photo by Andreas Rentz/Getty Images)

Quanto guadagna De Laurentiis – Calano i compensi per gli amministratori del Napoli. Il rosso nell’esercizio chiuso il 30 giugno 2020 ha portato a una diminuzione infatti in quanto ricevuto dal Consiglio d’Amministrazione del club partenopeo. È quanto emerge dal bilancio al 30 giugno del club partenopeo, consultato da Calcio e Finanza.

Compensi che restano “in famiglia”, perché la maggior parte gli amministratori del club sono tutti della famiglia di Aurelio De Laurentiis. Fino al 2014, infatti, il Cda del Napoli era formato, oltre che dal patron (che è anche amministratore delegato), da i figli Edoardo (vicepresidente) e Valentina, da sua moglie Jacqueline (vicepresidente) e da Andrea Chiavelli, braccio destro del presidentissimo azzurro e ufficialmente consigliere delegato. Dal 2015 è entrato nel ramo sportivo della famiglia anche il terzo figlio, Luigi, che fino a quel momento si era occupato principalmente della FilmAuro.

Il compenso agli amministratori si è trasformato negli anni in una sorta di di dividendo, che è rimasto alto e stabile a partire dal 2011. Nel bilancio al 30 giugno 2020, i compensi sono stati pari a 1,9 milioni di euro, in calo del 61% rispetto ai 5 milioni ricevuti nel corso della stagione 2018/19.

Quanto guadagna De Laurentiis, i compensi al CdA

Bilancio Compensi CdA Fatturato Risultato netto
2005 0 11.174.000 -7.061.463
2006 0 12.068.630 -9.088.780
2007 0 41.411.837 1.416.976
2008 0 88.428.490 11.911.041
2009 240.000 108.211.134 10.934.520
2010 0 110.849.458 343.686
2011 2.999.000 131.476.940 4.197.829
2012 4.062.500 155.929.550 14.720.757
2013 5.062.500 151.922.436 8.073.447
2014 5.549.800 237.034.664 20.217.304
2015 1.025.300 143.397.399 -13.074.596
2016 1.025.300 155.353.613 -3.211.239
2017 4.477.300 308.088.866 66.601.104
2018 1.025.300 215.585.266 -6.372.812
2019 5.095.000 299.862.181 29.163.834
2020 1.990.600 274.773.521 -18.971.803
TOTALE 32.552.600 2.445.567.985 109.799.805
Fonte: elaborazione CF su dati SSC Napoli Spa

 

Nel corso delle 16 stagioni con De Laurentiis alla guida del Napoli, i compensi per il CdA sono stati pari a 32,5 milioni di euro. Nei primi quattro esercizi, gli amministratori non hanno ricevuto alcun compenso: dopo i 240mila euro del 2009, poi, dal 2011 sono stati 32,3 i milioni di compensi, con una media di 2 milioni l’anno considerando i 15 anni e di 3,2 milioni considerando solo dal 2011 in poi.

Complessivamente, i compensi al Cda hanno avuto nell’era De Laurentiis un peso sul fatturato (2,4 miliardi dal 2005 al 2020) pari all’1,3% e un peso sul risultato netto (109,8 milioni dal 2005 al 2020) pari a circa il 30%.

1 COMMENTO