Varane stipendio Real Madrid
(Photo by Denis Doyle/Getty Images)

Varane stipendio Real Madrid – Raphaël Xavier Varane è un calciatore classe 1993 di origini franco-martinicane, difensore del Real Madrid e della nazionale francese, con cui si è laureato campione del mondo nel 2018.

Inizia la sua carriera da professionista nel Lens debuttando in Ligue 1 il 7 novembre 2010 contro il Montpellier. Il 27 giugno 2011 il Real Madrid ufficializza l’ingaggio del giovane difensore, pagandolo una cifra pari a 10 milioni di euro.

Con la maglia del Real Madrid ha disputato 326 partite, realizzando 15 gol. Ha vinto tre campionati spagnoli (2011-2012, 2016-2017 e 2019-2020), una Coppa del Re (2013-2014), tre Supercoppe spagnole (2012, 2017, 2019), quattro Champions League (2013-2014, 2015-2016, 2016-2017 e 2017-2018), tre Supercoppe UEFA (2014, 2016 e 2017) e quattro Mondiali per club (2014, 2016 e 2017, 2018).

Ha esordito con la nazionale francese il 22 marzo 2013 in una partita valida per le Qualificazioni ai Mondiali 2014 contro la Georgia. È stato convocato fra i 23 del Mondiale 2014 in Brasile, giocando da titolare e scendendo in campo in cinque occasioni. Convocato per gli Europei 2016 in Francia, non ha potuto prendervi parte per un infortunio. Infine ha conquistato la Coppa del Mondo ai Mondiali di Russia nel 2018, giocando titolare in tutte le partite della competizione.

Varane stipendio Real Madrid – Quanto guadagna il difensore francese

Con il Real Madrid, Varane ha un accordo fino al 2022, con uno stipendio annuale di 8,2 milioni di euro netti, che lo rendono il terzo difensore più pagato in rosa alle spalle di Sergio Ramos e Marcelo.

GLI STIPENDI 2020/21 DEL REAL MADRID, TUTTE LE CIFRE