Chris Smalling (Photo Antonietta Baldassarre / Insidefoto)

Ora è ufficiale. Il Manchester United ha raggiunto un accordo con l’AS Roma per il trasferimento del difensore Chris Smalling. Lo ha reso noto il club inglese con una nota pubblicata sul proprio sito web. Nota cui ha fatto seguito il comunicato ufficiale dei giallorossi

«L’A.S. Roma S.p.A. rende noto di aver sottoscritto l’accordo con il Manchester United F.C. Limited per l’acquisto a titolodefinitivo dei diritti alle prestazioni sportive del calciatore Christopher Smalling, a fronte di un corrispettivo complessivo pari a 15 milioni di euro», si legge nel comunicato del club presieduto da Dan Friedkin.

«Con il Calciatore è stato sottoscritto un contratto valido fino al 30 giugno 2023», si legge ancora nella nota della Roma.

Il difensore centrale ritrova così Fonseca, che fortemente lo ha chiesto per completare un pacchetto difensivo bisognoso del carisma e dell’esperienza dell’inglese.