Jorge Mendes quanto guadagna
(Photo credit should read JACK TAYLOR/AFP via Getty Images)

Jorge Mendes quanto guadagna – Neanche l’emergenza Coronavirus ferma Jorge Mendes. Il portoghese, tra gli agenti più noti nel panorama del calcio mondiale – con la sua agenzia Gestifute, che domina il mercato portoghese con una serie di giocatori e manager – ha portato avanti in maniera fruttuosa la sua attività anche durante il mercato estivo.

Come riporta AS, gli ultimi affari di Mendes hanno portato ai trasferimenti di calciatori quali Rubén Dias (Manchester City), Nicolas Otamendi (Benfica), Fabio Silva (Wolverhampton) e Nelson Semedo (Wolverhampton).

Una serie di operazioni che avrebbe portato nelle tasche dell’agente sportivo circa 20 milioni di euro nell’attuale finestra di mercato, con un calcolo approssimativo basato sulla commissione del 10% stabilita dalla FIFA per l’attività degli intermediari.

Scavando più a fondo, il quotidiano portoghese A Bola spiega che Mendes ha guadagnato circa 6,8 milioni di euro dal trasferimento di Ruben Dias, insieme ad altri 1,5 milioni per il trasferimento di Otamendi al Benfica.

Il procuratore ha incassato inoltre 3 e 4 milioni di euro, rispettivamente per l’arrivo di Semedo e Fabio Silva ai Wolves, con il difensore che si è trasferito dal Barcellona per 30 milioni di euro e il talento portoghese che ha lasciato il Porto per la cifra di 40 milioni di euro. Mendes ha raccolto infine una commissione di 4,4 milioni di euro per il trasferimento di Diogo Jota dai Wolves al Liverpool.