quanto vale inter
Zhang Jindong (Photo STR/AFP/Getty Images)

China Top 500 Enterprise – La Cina ha pubblicato nella giornata odierna l’elenco delle migliori 500 società cinesi del 2020, che ha messo in mostra migliori performance e maggiori spese nella sezione ricerca e sviluppo (R&D) da parte delle aziende.

Come riportato da China Daily, il nuovo elenco, pubblicato congiuntamente dalla China Enterprise Confederation e dalla China Enterprise Directors Association per il 19° anno consecutivo, ha mostrato che l’utile netto combinato delle aziende è aumentato del 10,2% su base annua.

China Petrochemical Corporation è in cima alla lista, seguita dalla State Grid Corporation of China e dalla China National Petroleum Corporation. Presente nella top 50 di questa classifica anche Suning Holding Group, che detiene la quota di maggioranza dell’Inter.

L’azienda – scrive Fc Inter 1908 – si posiziona in alto assieme a Huawei, Ali e Lenovo, con un fatturato di 665,259 miliardi di yuan (oltre 8 miliardi di euro) e si è aggiudicata anche il premio “Internet Retail No. 1”. Inoltre, si tratta dell’unica azienda privata nella Top 10 delle prime 500 industrie di servizi.

Tra le 500 imprese, 431 hanno riportato dati di R&D. La loro spesa combinata in R&D è stata di 1,08 trilioni di yuan (136,76 miliardi di euro), con la proporzione della spesa in R&D sul reddito operativo che è salita a un massimo storico dell’1,61%.