Inter Lugano streaming
(Photo by MARCO BERTORELLO / AFP) (Photo by MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

Inter Bayer Leverkusen Sky o Tv8? Superati gli ottavi grazie alla vittoria per 2-0 contro il Getafe, l’Inter vuole continuare a volare in Europa League: gli uomini di Antonio Conte sfideranno il Bayer Leverkusen nei quarti di finale, in gara secca nella prima sfida delle Final Eight.

Non si tratta di una sfida inedita: i due club sono stati sorteggiati insieme una sola volta nella seconda fase a gironi 2002/03 di UEFA Champions League. In quell’occasione l’Inter ha vinto entrambe le gare (2-0 t, 3-2 c) arrivando sino alla semifinale dove ha poi perso contro l’AC Milan.

La vittoria dell’Inter sul Getafe a Gelsenkirchen ha interrotto una striscia di quattro partite senza vittorie in Germania (P1 S3); un 3-2 in casa del Bayern München nel marzo 2011 è l’unica vittoria nelle ultime nove trasferte contro club della Bundesliga (P3 S5). Una delle quattro vittorie nelle ultime 18 partite contro club tedeschi è stata contro il Bayern nella finale di UEFA Champions League 2010 (2-0 a Madrid).

Inter Bayer Leverkusen Sky o Tv8 – Data e orario

La sfida tra Inter e Bayer Leverkusen si giocherà lunedì 10 agosto 2020 alle 21.00. Le squadre scenderanno in campo allo stadio Dusseldorf Arena.

Inter Bayer Leverkusen Sky o Tv8 – Dove vederla in TV

La diretta televisiva della sfida tra Inter e Bayer Leverkusen è prevista su Sky, oltre che in streaming su Now Tv. La sfida sarà trasmessa anche in chiaro su Tv8.

Gli abbonati alla pay Tv potranno usufruire anche del servizio Sky Go, che consente di seguire gli eventi anche in mobilità grazie a PC, smartphone e tablet. In alternativa, chi preferisce essere libero da vincoli può affidarsi a Now Tv, che prevede ticket tematici senza rinnovo automatico.

Telecronaca di Andrea Marinozzi, con commento di Fernando Orsi mentre a bordocampo  ci sarà Andrea Paventi.

Inter Bayer Leverkusen Sky o Tv8 – Le probabili formazioni

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Bastoni; D’Ambrosio, Barella, Brozovic, Gagliardini, Young; Lukaku, Lautaro. Allenatore: Antonio Conte.

BAYER LEVERKUSEN (4-2-3-1): Hradecky; L. Bender, Tapsoba, S. Bender, Wendell; Demirbay, Palacios; Diaby, Amiri, Bailey; Havertz. Allenatore: Peter Bosz.