amichevoli estive squadre Serie A diretta Sky
Paulo Dybala, attaccante della Juventus (Photo Federico Tardito / Insidefoto)

Juventus Roma streaming – Senza più obiettivi da raggiungere, Juventus e Roma si sfidano nell’ultima giornata di campionato e chiudono così la Serie A 2019/20.

I bianconeri si sono laureati Campioni d’Italia dopo il successo sulla Sampdoria, mentre i giallorossi hanno conquistato ufficialmente la fase a gironi della prossima edizione dell’Europa League battendo il Torino in trasferta con il risultato di 2-3.

“Dal 20 di luglio al primo agosto ci sono 12 giorni e noi abbiamo 5 partite. Non è che non mi rendo conto che non ci siano difficoltà in questo periodo a stilare i calendari, noi dobbiamo adeguarci ma anche gestire. Le condizioni ambientali e climatiche sono difficili, questo però non vuol dire che io avessi dei pensieri secondari se non fare una semplice constatazione”. Maurizio Sarri torna così sulle polemiche relative al calendario. “Schierare l’Under 23? Dobbiamo ancora valutare le condizioni dei ragazzi – continua – poi decideremo. Chi ha bisogno di riposare lo farà, chi può giocare andrà in campo”.

Juventus Roma streaming, come seguire la gara

La partita Juventus-Roma sarà trasmessa in esclusiva su Sky. Il match è in programma sabato 1° agosto 2020, alle ore 20.45.

Gli abbonati alla pay Tv potranno usufruire anche del servizio Sky Go, che consente di seguire gli eventi anche in mobilità grazie a PC, smartphone e tablet. In alternativa, chi preferisce essere libero da vincoli può affidarsi a Now Tv, che prevede ticket tematici senza rinnovo automatico.

Juventus Roma streaming, i canali tv

I canali dedicati per la diretta saranno:

  • Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, numeri 472 e 482 del digitale terrestre)
  • Sky Sport 252 (numero 252 del satellite).

Juventus Roma streaming, le probabili formazioni

Juventus (4-3-3): Buffon; Wesley, De Ligt, Rugani, Coccolo; Muratore, Bentancur, Rabiot; Bernardeschi, Higuain, Zanimacchia. All.: Sarri.

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Ibanez, Smalling, Kolarov; Zappacosta, Diawara, Veretout, Spinazzola; Zaniolo, Mkhitaryan; Dzeko. All.: Fonseca.