gol milinkovic o escalante
Sergej Milinkovic Savic con la maglia della Lazio (Antonio Baldassarre/Insidephoto)

Verona Lazio Sky o Dazn?  La Lazio prova a risalire sul podio della classifica e si presenta da favorita a Verona. Dopo la vittoria contro il Cagliari, i biancocelesti si sono portati a -1 dall’Inter e a -3 dall’Atalanta: obiettivo podio, ma sulla strada degli uomini di Simone Inzaghi ci sarà l’Hellas Verona di Ivan Juric.

“Mi sono svegliato con una musica nella testa. Indovinate come fa? Sergente e’ fiero di far parte dell’armata biancoceleste”. Con questo messaggio postato sui propri social e con l’hashtag #13annidopo, Sergej Milinkovic-Savic ha festeggiato il raggiungimento della Champions League da parte della Lazio, la cui ultima partecipazione alla competizione europea più importante risale al 2007. Tuttavia, il club biancoceleste deve ancora attendere: in caso di vittoria della Champions League da parte del Napoli e vittoria dell’Europa League da parte della Roma, i posti in Champions dal campionato si ridurrebbero a tre.

Verona Lazio Sky o Dazn – Dove vederla in TV

La sfida tra Verona e Lazio si giocherà domenica 26 luglio 2020 alle 19.30. Le squadre scenderanno in campo allo stadio Marcantonio Bentegodi di Verona.

La diretta televisiva della sfida tra Verona e Lazio è prevista in esclusiva su Sky. 

I canali dedicati per la diretta saranno:

  • Sky Sport 253 (satellite e fibra)
  • Sky Sport 484 (digitale terrestre)

La telecronaca sarà affidata a Dario Massara con commento di Luca Pellegrini, mentre a bordocampo ci sarà Matteo Petrucci.

Gli abbonati alla pay Tv potranno usufruire anche del servizio Sky Go, che consente di seguire gli eventi anche in mobilità grazie a PC, smartphone e tablet. In alternativa, chi preferisce essere libero da vincoli può affidarsi a Now Tv, che prevede ticket tematici senza rinnovo automatico.

Verona Lazio Sky o Dazn – Le probabili formazioni

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Gunter, Empereur; Faraoni, Veloso, Amrabat, Lazovic; Pessina, Borini; Salcedo. Allenatore: Juric.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Luiz Felipe, Acerbi; Marusic, Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto, Jony; Immobile, Correa. Allenatore: Simone Inzaghi.