Dove vedere Sampdoria Benevento tv streaming
Esultanza dei giocatori della Sampdoria (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)

Dove vedere Sampdoria Cagliari tv streaming – Il Marassi dei destini incrociati: Zenga contro la sua ex Sampdoria. E Ranieri contro il suo ex Cagliari. Per i rossoblù vale lo stesso discorso della vigilia con il Lecce: sulla carta i blucerchiati stravincono la gara delle motivazioni legate alla classifica visto che basta un piccolo balzo per uscire forse definitivamente dalla zona paura. Soprattutto dopo aver abitato lì per gran parte del campionato. Il Cagliari è più tranquillo: a quota quarantuno ormai non lo tocca più nessuno.

“Il passato a me non interessa – ha detto Walter Zenga – quello che devo fare, lo devo fare per il bene del Cagliari: ho avuto la fortuna di giocare con la Samp e anche di allenarla. Ma ora sono concentratissimo sul Cagliari”.

Un tuffo nel passato anche per Claudio Ranieri, che sfida quel Cagliari che il tecnico romano aveva guidato tra il 1989 e il 1991. E proprio i sardi sono la squadra contro cui ha fatto meglio, ben 11 vittorie in serie A per Ranieri che adesso vuole continuare la sua striscia positiva.

Dove vedere Sampdoria Cagliari tv streaming, come seguire la gara

La partita Sampdoria-Cagliari sarà trasmessa in esclusiva su Sky. Fischio d’inizio mercoledì 15 luglio alle ore 19.30.

Gli abbonati alla pay Tv potranno usufruire anche del servizio Sky Go, che consente di seguire gli eventi anche in mobilità grazie a PC, smartphone e tablet. In alternativa, chi preferisce essere libero da vincoli può affidarsi a Now Tv, che prevede ticket tematici senza rinnovo automatico.

Dove vedere Sampdoria Cagliari tv streaming, i canali tv

I canali dedicati per la diretta saranno:

  • Sky Sport 253 (satellite e fibra);
  • Sky Sport 484 (digitale terrestre).

Telecronaca affidata a Geri De Rosa, mentre il commento tecnico sarà a cura di Luca Pellegrini.

Dove vedere Sampdoria Cagliari tv streaming, le probabili formazioni

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Murru; Depaoli, Thorsby, Ekdal, Linetty; Gabbiadini, Quagliarella. All. Ranieri.

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Walukiewicz, Ceppitelli, Pisacane; Mattiello, Nandez, Birsa, Rog, Lykogiannis; Simeone, João Pedro. All. Zenga.