Sky canali cancellati luglio

Si preannuncia infuocata l’assemblea della Lega Serie A convocata per la giornata di oggi, lunedì 13 luglio. All’ordine del giorno ci sono diverse questioni, ma la più “scottante” rimane l’aggiornamento «Sky: valutazione giuridica e di opportunità sulla sospensione dell’esecuzione del Contratto di Licenza dei diritti audiovisivi 2018-2021».

In sostanza – scrive il Corriere della Sera –, si discuterà della prossima mossa nella vertenza con Sky, dopo la decisione del Tribunale di Milano di accogliere il ricorso della Lega nei confronti dell’emittente satellitare per il mancato pagamento dell’ultima rata dei diritti tv per la stagione 2019/20.

Il decreto in questione non è subito esecutivo: a Sky sono stati dati infatti 40 giorni di tempo per provvedere al pagamento o, al contrario, opporsi e iniziare una causa legale con la Lega stessa.

L’assemblea potrebbe quindi deliberare una nuova diffida nei confronti del broadcaster e alcuni club sono per la linea dura: o l’emittente paga entro una settimana, oppure resta in vita la minaccia di spegnere il segnale, impedendo la trasmissione delle proprie partite casalinghe.