dove vedere Arsenal-Leicester Tv streaming.
Pierre-Emerick Aubamayang, attaccante dell'Arsenal (Foto PHC/Insidefoto)

Dove vedere Arsenal-Leicester Tv streaming – Chiuso il capitolo titolo, andato al Liverpool, si gioca, in particolar modo, per l’Europa, con Arsenal-Leicester big-match di questo turno. Se per i londinesi la rincorsa alla Champions League è alquanto complicata, settima posizione a meno 8 dal quarto posto, diversa la situazione per le “Foxes”, che vogliono blindare il terzo posto e approdare alla prossima Champions.

Gli uomini di Arteta alla ripresa del campionato sono apparsi una delle squadre più in forma, ma hanno bisogno di una serie di risultati positivi per credere ancora nel sogno Champions. Più vicino all’obiettivo, almeno per ora, è invece il Leicester, che occupa il terzo posto in classifica.

Dove vedere Arsenal-Leicester Tv streaming – Come seguire la gara

La partita Arsenal-Leicester sarà trasmessa in esclusiva su Sky. Il match si disputerà questa sera, martedì 7 luglio, con calcio d’inizio fissato per le ore 21.15

Gli abbonati alla pay Tv potranno usufruire anche del servizio Sky Go, che consente di seguire gli eventi anche in mobilità grazie a PC, smartphone e tablet. In alternativa, chi preferisce essere libero da vincoli può affidarsi a Now Tv, che prevede ticket tematici senza rinnovo automatico.

Dove vedere Arsenal-Leicester Tv streaming – I canali tv

I canali dedicati per la diretta saranno:

  • Sky Sport Uno (numero 201 del satellite e numeri 472 e 482 del digitale terrestre)
  • Sky Sport Football (numero 203 del satellite)

L’incontro sarà live anche in 4K HDR con Sky Q satellite. Attivo anche lo Sky Virtual Audio, l’opzione per vivere la partita con il suono del pubblico dello stadio pieno. La telecronaca è affidata a Paolo Ciarravano.

Dove vedere Arsenal-Leicester Tv streaming – Le probabili formazioni

Queste le formazioni che dovrebbero partire dal primo minuto:

Arsenal (3-4-3): Martinez; Mustafi, David Luiz, Kolasinac; Bellerin, Ceballos, Xhaka, Tierney; Saka, Lacazette, Aubameyang. All.: Arteta.

Leicester (3-4-1-2): Schmeichel; Justin, Evans, Soyuncu; Barnes, Ndidi, Tielemans, Fuchs; Praet; Iheanacho, Vardy. All.: Rodgers.