city football group
Tifosi del Manchester City (Photo credit should read BEN STANSALL/AFP via Getty Images)

ANALISI A CURA DI GIULIO MARTINA Cosa spinge uno stato mediorientale ad investire ingenti somme di denaro nel mondo del calcio? L’immaginario collettivo pensa al City Football Group (CFG) come una serie di società calcistiche sparse in giro per il mondo con una proprietà comune molto facoltosa. In realtà si tratta della holding di intrattenimento…

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati.
Registrati per leggere l’articolo
Registrandoti entrerai a far parte della community di Calcio e Finanza.
Potrai leggere tutti gli articoli e le analisi a te riservate, potrai sottoscrivere il servizio di newsletter giornaliera, accedere all’archivio storico e commentare gli articoli.
Già registrato? Inserisci le tue credenziali.