Milan debutto nuova maglia
Esultanza dei giocatori del Milan (Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images)

Nel calendario della 29esima giornata di Serie A è prevista la sfida tra Spal e Milan. Pur essendo distanti in classifica, il match può essere importante per entrambi. I rossoneri potrebbero infatti centrare il terzo successo consecutivo dalla ripresa del campionato e candidarsi davvero per un posto in Europa, ma i ferraresti non sono disposti a fare sconti se vorranno credere nella salvezza.

Spal-Milan, Sky o Dazn? – Dove vederla in TV

La diretta televisiva della sfida di Spal-Milan sarà in esclusiva su Sky: fischio d’inizio domani alle 21.45.

I canali dedicati per la diretta saranno:

  • Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e fibra): 
  • Sky Sport 252 (satellite e fibra).

La telecronaca dell’incontro è affidata a Riccardo Trevisani, mentre l’ex capitano rossonero Massimo Ambrosini si occuperà del commento tecnico.

Gli abbonati alla pay Tv potranno usufruire anche del servizio Sky Go, che consente di seguire gli eventi anche in mobilità grazie a PC, smartphone e tablet. In alternativa, chi preferisce essere libero da vincoli può affidarsi a Now Tv, che prevede ticket tematici senza rinnovo automatico.

Spal-Milan, Sky o Dazn? – Le probabili formazioni

La Spal è intenzionata a puntare sul 4-4-2, che garantisce solidità a tutti i reparti. Petagna-Cerri la coppia d’attacco. In casa Milan Zlatan Ibrahimovic torna disponibile dopo l’infortunio, ma Pioli sembra essere intenzionato a puntare su di lui a gara in corso; dal primo minuto ci sarà Rebic, apparso in grande forma.

SPAL (4-4-2): Letica; Cionek, Vicari, Bonifazi, Reca; D’Alessandro, Valdifiori, Dabo, Valoti; Petagna, Cerri. All. Di Biagio

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, T. Hernandez; Kessiè, Bennacer; Castillejo, Paqueta, Calhanoglu; Rebic. All. Pioli