Ribery stipendio Fiorentina
Franck Ribery, attaccante della Fiorentina (Photo Andrea Staccioli / Insidefoto)

Ribery stipendio Fiorentina – Frank Ribery è un calciatore francese classe 1983 che dall’inizio di questa stagione si è trasferito in Italia, accettando la corte della Fiorentina, in particolare del presidente Rocco Commisso. In questa stagione con la maglia viola ha disputato 11 gare realizzando 2 reti, bloccato da un infortunio alla caviglia che lo ha tenuto ai box per diversi mesi.

In precedenza, l’esterno francese ha vissuto gli anni d’oro della sua carriera in Germania, dove è arrivato nel 2007 per indossare la divisa del Bayern Monaco, squadra per la quale ha giocato per ben 12 stagioni, divenendo una leggenda dei bavaresi e formando con Robben una delle coppie di esterni offensivi più desiderate dell’ultimo decennio.

Ribery con la squadra di Monaco ha giocato 425 partite, andando in rete 124 volte tra tutte le competizioni a cui ha preso parte. Con la maglia della squadra della Baviera ha vinto 9 Bundesliga, 1 Champions League, 1 Supercoppa europea, 1 Mondiale per club, realizzando così tra il 2012 e il 2013 il Grande Slam vincendo tutti e 6 i titoli dell’anno. Inoltre ha messo in bacheca anche 6 Coppe di Germania e 5 Supercoppe.

Nella miglior stagione per i tedeschi, il 2012-13, è nominato Miglior calciatore UEFA in Europa, superando la concorrenza di Lionel Messi e Cristiano Ronaldo, e alla fine dell’anno solare si classifica terzo al Pallone d’oro.

Ribery stipendio Fiorentina – Quanto guadagna il campione francese

Ribery con i viola ha stipulato un accordo fino a giugno 2021. Dal club di Rocco Commisso incassa 4 milioni di euro netti a stagione, risultando il calciatore della Fiorentina più pagato davanti a Federico Chiesa, Milan Badelj ed Erick Pulgar.