Cristiano Ronaldo (Photo Federico Tardito / Insidefoto)

La Juventus si avvia a chiudere l’esercizio 2019-2020 in rosso per il terzo anno di fila. Un risultato legato non solo all’impatto negativo sui ricavi della sospensione delle competizioni sportive legate all’epidemia di Covid-19, ma anche all’importante struttura di costi del club bianconero, in parte ridotta grazie all’accordo raggiunto con l’allenatore e i calciatori della…

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati.
Registrati per leggere l’articolo
Registrandoti entrerai a far parte della community di Calcio e Finanza.
Potrai leggere tutti gli articoli e le analisi a te riservate, potrai sottoscrivere il servizio di newsletter giornaliera, accedere all’archivio storico e commentare gli articoli.
Già registrato? Inserisci le tue credenziali.

Comments are closed.