Gran Premio Olanda Formula Uno cancellato
Charles Leclerc, Lewis Hamilton e Valtteri Bottas in pista (Photo Federico Basile / Insidefoto)

Gran Premio Olanda Formula Uno cancellato. Salvo ulteriori novità, la stagione 2020 di Formula Uno, dovrebbe partire nel mese di luglio. L’epidemia da Coronavirus coinvolgerà però anche l’andamento delle gare, che si disputeranno con ogni probabilità a porte chiuse. Ai diversi rinvii già annunciati nelle scorse settimane, ora si aggiunge un’altra decisione che sconvolge ulteriormente il calendario: la cancellazione del Gran Premio di Olanda, dettata proprio dall’evoluzione generale della pandemia.

L’appuntamento era previsto sul circuito di Zandvoort a fine maggio (in calendario mancava ormai dal 1985). Questo si aggiunge così ad Australia, Monaco e Francia, che hanno già comunicato di non poter disputare il Gran Premio.

A comunicare la decisione, presa non senza un po’ di dispiacere, è stato Jan Lemmers, direttore sportivo del Gran Premio: “Eravamo pronti e lo saremmo anche adesso – ha detto – grazie ai fan, alle aziende e alle autorità avevamo compiuto un risultato incredibile. Abbiamo cercato di riprogrammare la corsa a porte chiuse, ma vorremmo celebrare il ritorno della F.1 in Olanda dopo 35 anni con il nostro pubblico. Chiediamo loro di essere pazienti, dopo 35 anni possiamo aspettarne un altro”.

Ulteriori novità potrebbero esserci la prossima settimana, quando il governo austriaco si riunirà per valutare se davvero sarà possibile disputare la gara, al momento prevista il prossimo 5 luglio.