Udinese Calcio e Udinese Club House non si fermano e, soprattutto, non smettono di essere accanto ai propri partner.

Prende, infatti, il via un’iniziativa quantomai calata nel contesto attuale e dedicata a tutti i partner: un ciclo di eventi online sul tema della gestione dell’azienda, la comunicazione e le vendite in modalità smart working.

L’emergenza Coronavirus, infatti, richiede un approccio necessariamente diverso per tutte le aziende, chiamate a fare quadrato ma, con modalità diverse e – per certi aspetti – inedite, senza fermarsi.

Gli eventi online, organizzati in collaborazione con  Dale Carnegie Italia (www.dalecarnegie.it), una delle più prestigiose e autorevoli società di formazione internazionali, sarà composto da cinque sessioni live a cadenza settimanale.

“Sappiamo che affrontiamo settimane non semplici – sottolinea Magda Pozzo, group strategic marketing manager di Udinese Calcio – che impongono nuove sfide anche per il futuro. Al tempo stesso, pur pienamente calati nelle difficoltà e impegnati a dare il nostro contributo per risolverle tutti insieme, non vogliamo e non possiamo fermarci. Essere proiettati al futuro è nel Dna di Udinese Calcio e, infatti, abbiamo voluto mettere a disposizione dei nostri partner, un programma ad hoc con la mission di trasferire loro tutti i supporti volti a perfezionare il business e la gestione aziendale in modalità smart working. Il tutto avvalendoci del know how e dell’autorevole collaborazione di Dale Carnegie, gruppo leader del settore. Iniziative come questa sono indispensabili per prendere la rincorsa e continuare, insieme ai nostri partners, a scrivere il futuro”.

Tra i temi degli eventi in programma: come mantenere l’engagement dei collaboratori, come comunicare e gestire le obiezioni senza creare attriti, come mantenere fidelizzati i clienti durante la crisi. L’iniziativa, che si avvierà martedì 31 marzo con la prima sessione dedicata alla “Leadership”, è estesa a tutti gli Sponsor e Partner del Club per fare, oggi più che mai, squadra insieme.