Il Napoli sta cercando un nuovo centravanti, complici anche le difficili trattative per il rinnovo di Milik.

E se ieri era spuntato il nome del talento serbo del Real Madrid Luka Jovic, che in Spagna sta trovando poco spazio alla corte di Zinedine Zidane, e di Loren Moron del Betis Siviglia, oggi il Corriere dello Sport spiega che il direttore sportivo partenopeo Cristiano Giuntoli ha messo nel mirino nomi nuovi per l’attacco azzurro.

Una pista seguita è quella di Jean Philippe Mateta, 23 anni in forza al Mainz in Bundesliga. “Un toro di un metro e 92 centimetri che ha avuto qualche problema fisico e che ha da poco ricominciato a segnare“.

Un nome più inedito è invece quello dell’iraniano Sardar Azmoun, 25 anni che gioca in Russia con lo Zenit San Pietroburgo e che segna con una certa continuità: 14 gol in 29 partite.

Il quotidiano romano spiega che si tratta in un centravanti con un fisico solido e che sicuramente rappresenterebbe una novità perché nel Napoli mai ha militato un giocatore iraniano.

PrecedenteRubiales: «Niente titolo al Barça se non riparte la Liga»
SuccessivoLa Federcalcio spagnola attacca la Liga sui test a tutti i giocatori