Frenkie De Jong e Martin Braithwaite (Foto Alterphotos / Insidefoto)

Il Barcelona ha pagato la clausola rescissoria di 18 milioni al Leganes per acquisire i diritti del giocatore Martin Braithwaite. L’attacante danese firmerà un contratto con il club catalano per il resto della stagione e per ulteriori quattro anni, fino al 30 giugno 2024, con una clausola risolutiva di 300 milioni di euro.

Nato il 5 giugno 1991 a Esbjerg (Danimarca), Martin Braithwaite Christensen è l’attaccante scelto dal Barcellona per sostituire gli infortunati Suarez e Dembele. La commissione medica della Liga spagnola aveva autorizzato il Barcellona a tornare sul mercato per sostituire Ousmane Dembelè, l’attaccante francese infortunato, che rientrerà in campo solamente tra sei mesi, nonostante la chiusura della finestra invernale di mercato.

La possibilità di intervenire sul mercato per sostituire un infortunato di lungo corso è offerta dal regolamento ufficiale della Liga. In particolare, il nuovo acquisto deve essere esclusivamente un giocatore del campionato spagnolo o comunque di proprietà di un club spagnolo, senza possibilità di effettuare trasferimenti internazionali.

Cresciuto inizialmente nelle giovanili della squadra della sua città natale Esbjerg, per poi trasferirsi al Tolosa, club con il quale ha esordito in Ligue 1 realizzando 35 reti in 4 stagioni. In seguito ha vestito la maglia del Middlesbrough e del Bordeaux.

Trasferitosi al Leganés nell’estate 2019, il suo contributo per la squadra di Madrid è stato fondamentale. Nella sua prima stagione in Spagna ha segnato ben 8 reti e tra le sue vittime ci sono stati il proprio i blaugrana  oltre a Real Madrid, Rayo Vallecano, Valencia e Siviglia.

Con la maglia della sua nazionale, la Danimarca, Braithwaite ha partecipato alla Coppa del Mondo in Russia 2018, eliminati dalla Croazia agli ottavi di finale

SEGUI LA LIGA SPAGNOLA LIVE E IN ESCLUSIVA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here