Ricavi Champions League 2018 2019
(Photo by Michael Regan/Getty Images)

Gli ottavi di finale di Champions League si avvicinano e ci sono sempre più tifosi interessati a capire dove potranno seguire in chiaro su Mediaset Spoprt le sfide europee che vedranno impegnate ben 3 squadre italiane: Juventus, Napoli e Atalanta.

Champions League in chiaro: guida tv Mediaset

Ecco il programma completo degli ottavi di finale di Champions League che si disputeranno nei seguenti giorni: l’andata tra il 18 e il 19 febbraio 2020 e tra il 25 e il 26 febbraio 2020, mentre per le gare di ritorno dell’ottavo finale di Champions, il calendario prevede ancora quattro date: 10 e 11 marzo 2020 e 17-18 marzo 2020.

Date dell’andata degli ottavi di finale di Champions League

  • Borussia Dortmund-PSG, martedì 18 febbraio ore 21.00 – SKY
  • Atletico Madrid-Liverpool, martedì 18 ore 21.00 – SKY
  • Atalanta-Valencia, mercoledì 19 febbraio ore 21.00 – SKY
  • Tottenham-Lipsia, mercoledì 19 febbraio ore 21.00 – SKY
  • Chelsea-Bayern, martedì 25 febbraio ore 21.00 – SKY
  • Napoli-Barcellona, martedì 25 febbraio ore 21.00 – SKY
  • Real Madrid-Manchester City, mercoledì 26 febbraio ore 21.00 – SKY
  • Napoli-Barcellona, mercoledì 26 febbraio ore 21.00 – SKY

Date del ritorno degli ottavi di finale di Champions League

  • Valencia-Atalanta, martedì 10 marzo ore 21.00 – SKY
  • Lipsia-Tottenham, martedì 10 marzo ore 21.00 – SKY
  • PSG-Borussia Dortmund, mercoledì 11 marzo ore 21.00 – SKY
  • Liverpool-Atletico Madrid, mercoledì 11 marzo ore 21.00 – SKY
  • Manchester City-Real Madrid, martedì 17 marzo ore 21.00 – SKY
  • Juventus-Lione, martedì 17 marzo ore 21.00 – SKY
  • Bayern-Chelsea, mercoledì 18 marzo ore 21.00 – SKY
  • Barcellona-Napoli, mercoledì 18 marzo ore 21.00 – SKY

Sui canali Mediaset il tutto sarà ripreso ovviamente dalle trasmissioni sportive in seconda serata, come Controcmpo.

Tutte le partite delle fasi finali di Champions League verranno trasmesse in diretta live sui canali Sky, con la possibilità di seguire in diretta streaming le partite grazie alla piattaforma o all’app di skygo che vi offrirà la possibilità di guardare in diretta la partita anche dal vostro smartphone.

Liverpool, niente badge da campione del mondo in Premier League

Partite Champions dove vederle in chiaro in tv

Per le partite in chiaro, sui canali non soggetti ad abbonamento tipo Sky o Dazn, l’accordo con Mediaset parla chiaro.

Su canali Mediaset – Canale 5 o Italia 1 – verrà trasmessa in diretta televisiva in chiaro 2 match delle italiane tra andata e ritorno, ma non sono ancora state comunicate quali partite, anche se interessanti rumors di corridoio parlano del ritorno Barcellona-Napoli e dell’andata tra Lione e Juventus, ma sono solo voci di corridoio, quindi non ci resta che attendere l’ufficialità.

In caso di partite di Champions League trasmesse in diretta tv in chiaro sui canali Mediaset, i telespettatori avranno la possibilità di seguire la partita anche in diretta streaming sul sito Mediaset Play.

Partite Champions: date sorteggi e quarti di finale

Dopo gli ottavi di finale, sarà in programma un nuovo sorteggio, previsto come al solito a Nyon per il 20 marzo, dove dall’urna usciranno le sfide dei quarti di finale di Champions League.

Date andata quarti di finale di Champions League

  • 7-8 aprile: andata dei quarti di finale di Champions League
  • 14-15 aprile: ritorno dei quarti di finale di Champions League

Le semifinali si giocheranno tra il 5 e il 6 maggio, mentre la finalissima che si disputerà al Atatürk Olimpiyat Stadı di Istanbul è prevista per il 30 maggio.

Voci sulla finale di Champions negli USA, ma la UEFA smentisce

Albo d’Oro Champions League (compresa vecchia Coppa Campioni)

  1. Real Madrid con 13 coppe
  2. Milan con 7 coppe
  3. Liverpool con 6 coppe
  4. Bayern Monaco e Barcellona con 5 coppe
  5. Ajax con 4 coppe
  6. Manchester United e Inter con 3 coppe
  7. Benfica, Juventus, Porto e Notthingham Forrest con 2 coppe
  8. Con 1 coppa: Celtic, Feyenoord, Aston Villa, Amburgo, Steaua Bucarest, Stella Rossa, PSV, Olympique Marsiglia, Borussia Dortmund e Chelsea.

Milano è la città italiana che ha vinto più Champions, ma non è quella che in assoluto ne ha vinte di più, perché Madrid, con le sole vittorie del Real (ben 13) – anche se l’Atletico ci è andato vicino qualche anno, non l’ha mai vinta – può contare ben 13 vittorie.

Giocatori con più presenze in Champions League

  1. Iker Casillas con 181
  2. Cristiano Ronaldo con 172
  3. Xavi con 157
  4. Ryan Giggs con 151
  5. Raùl con 144
  6. Lionel Messi con 140
  7. Paolo Maldini con 139
  8. Andrés Iniesta con 132
  9. Clarence Seedorf con 131
  10. Gianluigi Buffon con 131

Migliori marcatori della storia della Champions League

  1. Cristiano Ronaldo con 129 goal
  2. Lionel Messi con 114 goal
  3. Raùl con 71 goal
  4. Karim Benzema con 64 goal
  5. Robert Lewandowski con 63 goal
  6. Ruud Van Nistelrooy con 60 goal
  7. Andrij Shevchenko con 59 goal
  8. Thierry Henry con 41 goal
  9. Filippo Inzaghi con 50 goal (primo italiano)
  10. Zlatan Ibrahimovic con 49 goal

 

Altri record importanti della Champions League

Amici juventini, non vogliatecene, ma il record più triste appartiene a voi, con il record di finali perse, ben 7 dalla Juventus, di cui 5 di fila (questo record condiviso insieme al Benfica), mentre l’Atletico Madrid, come ricordavamo sopra, nonostante ben 3 partecipazioni a finali, non ha mai alzato la coppa.

Solo 7 squadre hanno vinto la Champions facendo anche i triplete: il Celtic nel 1967, l’Ajax nel 1972, il PSV nel 1988, il Manchester United nel 1999 e il Barcellona per ben due volte, nel 2009 e nel 2015, e infine l’Inter di Mourinho nel 2010, proprio contro il Bayern Monaco che trionferà con un triplete 3 anni più tardi, nell’edizione della finale del 2013.

Solo Milan e Juventus hanno vinto la Coppa dei Campioni partecipando grazie al trionfo in Coppa delle Coppe e solamente una squadra ha nel suo palmares più Coppe Campioni che titoli di prima divisione: il Nottingham Forrest.

L’anno della prima vittoria di in Champions del Milan, nel 1963 è anche l’anno dei 3 anni consecutivi in cui Milano sarà sul tetto d’Europa grazie alla vittoria dei rossoneri seguita da una doppietta interista, nel 1964 e nel 1965.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO