dove vedere Napoli-Juventus Tv streaming
Cristiano Ronaldo e Nikola Maksimovic (Foto Cesare Purini / Insidefoto)

Napoli-Juventus non può mai essere considerata una sfida come tutte le altre visto che nelle ultime stagioni sono state le due squadre a lottare per il titolo poi puntualmente vinto dai bianconeri, ma mai come questa volta la gara regalerà emozioni particolari ad alcuni dei protagonisti. E’ il caso di Maurizio Sarri, oggi sulla panchina dei campioni d’Italia, ma apprezzatissimo nel corso della sua esperienza partenopea, accolto in città da uno striscione non particolarmente contrastante. Occhi puntati anche su Gonzalo Higuain, attaccante tornato a Torino dopo la duplice esperienza, non troppo fortunata, al Milan e al Chelsea.

Conquistare i tre punti sarà poi quanto mai importante per la classifica: i padroni di casa finora sono stati protagonisti di una stagione decisamente difficile, tutt’altro che migliorata anche con il cambio in panchina e l’arrivo di Rino Gattuso. Per gli ospiti, invece, vincere sarebbe fondamentale per staccare ancora di più l’Inter, reduce dal pareggio contro il Cagliari a San Siro.

Dove vedere Napoli-Juventus Tv streaming – Guida Tv

Napoli e Juventus scendono in campo questa sera alle ore 20.45. La gara sarà trasmessa in esclusiva da Sky sui canali: Sky Sport Serie A e Sky Sport Uno (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 251.

L’incontro sarà disponibile anche in 4K HDR con Sky Q satellite.

Telecronaca a cura di Maurizio Compagni, commento tecnico di Luca Marchegiani.

Per i clienti Sky, tutte le partite in diretta anche tramite l’app Sky Go, per seguire gli eventi live su smartphone, tablet e PC, anche in viaggio nei Paesi dell’Unione Europea. Chi non è abbonato e vorrà vivere comunque le emozioni del match potrà affidarsi a Now Tv, servizio predisposto per chi desidera essere libero da vincoli.

Dove vedere Napoli-Juventus Tv streaming – Ecco chi vedremo in campo

Il momento è davvero difficile per il Napoli, da 4 sconfitte consecutive in casa in campionato, ma rinfrancato dalla vittoria ottenuta in settimana contro la Lazio, grazie alla quale è ora alle semifinali di Coppa Italia. La vittoria al San Paolo manca però dal 19 ottobre, 2-0 contro il Verona, e nelle ultime 8 sfide di campionato contro la Juve si è imposto una volta soltanto, 1-0 a Torino il 22 aprile 2018, sotto la guida di Sarri.

Occhi puntati su Cristiano Ronaldo, sempre in rete nelle ultime 7 gare di campionato: dal 1° dicembre scorso l’unica gara a secco è stata la finale di  Supercoppa, contro la Lazio.

Queste le formazioni che dovrebbero partire dal primo minuto:

NAPOLI (4-3-3): Meret; Hysaj, Manolas, Di Lorenzo, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne. A disposizione: Karnezis, Antonino Pio Daniele, Maksimovic, Luperto, Lobotka, Elmas, Lozano, Leandrinho, Llorente. All.: Gattuso.

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Ramsey; Dybala, C. Ronaldo. A disposizione: Buffon, Pinsoglio, Rugani, Coccolo, Rabiot, Bernardeschi, Douglas Costa, Higuain. All.: Sarri.

Arbitro: Mariani di Aprilia.