dove vedere Brescia-Milan Tv streaming
Theo Hernandez e Rafael Leao (Photo Image Sport / Insidefoto)

Inizia domani la 21esima giornata di Serie A con una sfida che ha un’importanza non da poco per entrambe le squadre: al Rigamonti si sfidano infatti Brescia e Milan, due formazioni legate da un gemellaggio ma che hanno entrambe le necessità di fare risultato per raggiungere i rispettivi obiettivi. I padroni di casa, dopo qualche buon segnale emerso al ritorno in panchina di Eugenio Corini, sono ancora nella “zona rossa” e hanno assoluto bisogno di punti per credere davvero nella salvezza, mentre i rossoneri hanno il morale a mille dopo il successo in extremis contro l’Udinese e sono in cerca di conferme.

Dove vedere Brescia-Milan Tv streaming – Guida Tv

Brescia e Milan scendono in campo domani alle ore 20.45 di fronte a un Rigamonti tutto esaurito, episodio che finora non si era mai verificato in questa stagione. Anche nella città lombardia, insomma, “l’effetto Ibra” si fa sentire.

La gara sarà trasmessa in esclusiva da Sky sui canali Sky Sport Serie A e Sky Sport 251.

Per i clienti Sky, tutte le partite in diretta anche tramite l’app Sky Go, per seguire gli eventi live su smartphone, tablet e PC, anche in viaggio nei Paesi dell’Unione Europea. La diretta streaming è comunque disponibile anche per i non abbonati grazie a Now Tv, servizio che si fa apprezzare per la mancanza di vincoli: gli appassionati di Sport possono attivare il ticket dedicato con durata Giornaliera, Settimanale o Mensile senza rinnovo automatico.

Dove vedere Brescia-Milan Tv streaming – Corini teme Ibra

Occhi puntati, e non potrebbe essere altrimenti, domani a Brescia su Zlatan Ibrahimovic, ma Eugenio Corini non sottovaluta i rossoneri, davvero trasformati dal ritorno dello svedese e dal nuovo modulo: “Ibrahimovic è un giocatore di livello che può anche essere incontenibile. Ma a prescindere da lui – ha detto Corini in conferenza stampa – dovremo considerare anche ciò che crea intorno a sè. Andiamo ad affrontare una squadra in salute e molto aggressiva con interpreti di valore”.

L’allenatore delle rondinelle trae forza dall’ultima prestazione con il Cagliari: “Abbiamo dimostrato la cattiveria giusta anche se non siamo riusciti a vincere. Andiamo avanti per la nostra strada e sul nostro percorso per cercare di fare risultato”.

Dove vedere Brescia-Milan Tv streaming – Pioli cerca conferme

I risultati, ma anche le prestazioni, stanno finalmente dando ragione al Milan dopo un inizio di stagione decisamente negativo e ora Stefano Pioli si augura che la sua squadra prosegua su questo trend: “Se i numeri dicono che facciamo bene non mentono. Le nostre interpretazioni delle gare esterne sono state positive, di una squadra che fa la partita e che crede di poter vincere. Dobbiamo continuare così, non abbiamo fatto nulla. Siamo contenti delle vittorie ma c’è ancora tanta strada da fare. Restare concentrati e attenti”.

Il tecnico lancia un avvertimento ai suoi nella speranza che non sottovalutino l’impegno: ” “La partita della svolta è ogni partita. Dobbiamo pensare che la prossima partita sia la più importante. Solo affrontandole così possiamo svoltare la stagione e raggiungere risultati importanti – Le vittorie devono arrivare da buone prestazioni. Stiamo facendo bene ma dobbiamo ancora migliorare. Abbiamo bisogno di questi risultati per avere ancora più fiducia in noi stessi. Vogliamo avere la testa più serena possibile perché solo con il giusto atteggiamento puoi fare un grande girone di ritorno”, prosegue -. Non è il momento di pensare a dove saremo il 24 maggio ma è il momento di tenere la testa sul manubrio, lavorare, crescere, spingere. Rafforzare le cose positive che abbiamo fatto in questo periodo e migliorare quelle situazioni che ci hanno visto un po’ in difficoltà. Non siamo stati sempre compatti e abbiamo concesso qualcosa agli avversari. Dobbiamo pensare a migliorare attraverso la prestazione”.

L’allenatore però non si accontenta: “Le vittorie devono arrivare da buone prestazioni. Stiamo facendo bene ma dobbiamo ancora migliorare. Abbiamo bisogno di questi risultati per avere ancora più fiducia in noi stessi. Vogliamo avere la testa più serena possibile perché solo con il giusto atteggiamento puoi fare un grande girone di ritorno” – ha concluso.

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here