dove vedere Tottenham-Liverpool Tv streaming
Josè Mourinho, tecnico del Tottenham (Photo Alan Stanford/Focus Images/Imago/Insidefoto) ITALY ONLY

Archiviata la pausa della scorsa settimana per il terzo turno i FA Cup, la Premier League torna in campo in questo weekend con un big match tutto da vivere, che vedrà uno dei fronte all’altro due tra gli allenatori pià apprezzati: Josè Mourinho e Jurgen Klopp. Il Tottenham proverà così a fermare la corsa dei Reds, ancora imbattuti e con una gara ancora da recuperare, un cammino praticamente perfetto che sembra spianare la strada a Salah e compagni verso il titolo.

Una gara che sembra ricordare la scorsa finale di Champions League, anche se gli “Spurs”  non sono mai riusciti a trovare la continuità, al punto tale da arrivare a decidere di cambiare tecnico e puntare sullo “Special One”: i londinesi sono solamente sesti in classifica a quota 30, a sei lunghezze da quel quarto posto che garantisce la partecipazione proprio alla prossima Champions.

Dove vedere Tottenham-Liverpool TV streaming – Guida Tv

Il fischio d’inizio della sfida tra Tottenham e Liverpool è in programma domani alle ore 18.30. L’incontro sarà trasmesso in esclusiva da Sky, sui canali Sky Sport Football e Sky Sport Uno, live anche in 4K HDR con Sky Q satellite.

Telecronaca affidata a un vero esperto di Premier League come Massimo Marianella.

Per i clienti Sky, tutte le partite in diretta anche tramite l’app Sky Go, per seguire gli eventi live su smartphone, tablet e PC, anche in viaggio nei Paesi dell’Unione Europea. Per i non abbonati sarà comunque possibile non perdere l’incontro grazie a Now Tv, la piattaforma che non prevede alcun vincolo: basta infatti attivare il ticket tematico di proprio interesse senza rinnovo automatico.

Dove vedere Tottenham-Liverpool Tv streaming – Una sfida tutta da vivere

Una rievocazione della Champions della scorsa stagione, ma con un pronostico che sembra quasi indiriizzato verso un’unica direzione. Questo, almeno sulla carta, sembra essere quello che possiamo attenderci dalla sfida di Londra,ma per i padroni di casa non uscire dal campo con un risultato negativo per provare a risalire in classifica sarebbe davvero troppo importante. Per gli “Spurs” non sembra essere però il momento migliore per centrare un impresa: anche con il nuovo allenatore hanno perso tutti gli scontri diretti contro squadre d’alta classifica e hanno vinto inoltre solo una delle ultime cinque partite ufficiali e in Fa Cup. A complicare il tutto saranno poi anche le assenze, che comprendono nomi importanti quali Hugo Lloris, Ben Davies, Harry Kane, Moussa Sissoko e Tanguy Ndombele.

Klopp, invece, punterà sul suo tridente delle meraviglie, formato da Salah, Manè e Firmino, finora autori di 27 gol in tre in Premier League.

 

Queste le formazioni che dovrebbero partire dal primo minuto:

TOTTENHAM (4-2-3-1): Gazzaniga; Aurier, Sanchez, Alderweireld, Vertonghen; Dier, Winks; Lucas Moura, Alli, Lamela; Son. All. Mourinho

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Gomez, van Dijk, Robertson; Wijnaldum, Henderson, Oxlade-Chamberlain; Salah, Firmino, Mané. All. Klopp

 

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO