dove vedere Leicester-Liverpool Tv streaming
Jurgen Kloppp, tecnico del Liverpool campione del mondo (Foto Imago/Insidefoto)

L’incontro clou del Boxing Day di Premier League, giunta alla 19esima giornata, vede impegnata in trasferta la capolista Liverpool, fresca anche del titolo di campione del mondo conquistato contro il Flamengo, sul campo del Leicester. La squadra di Klopp, pur partendo come una delle favorite per la conquista del campionato, sta avendo finora un cammino davvero sensazionale: 6 vittorie e un pari nelle 17 partite finora giocate (deve recuperare la sfida con il West Ham) e ben 10 punti di vantaggio proprio sugli avversari di questa sera, guidati dall’ex Brendan Rodgers. Per le Foxes non è il momento migliore della stagione: nelle ultime due partite è arrivato solo un punto, ma in seguito a ben otto vittorie consecutive.

Fari puntati sul l duello tra James Vardy, capocannoniere del campionato con 17 reti in 18 giornate, e la coppia Salah-Mané, 9 reti a testa.

Dove vedere Leicester-Liverpool Tv streaming – Guida Tv

Il fischio d’inizio della gara tra Leicester e Liverpool è in programma questa sera alle 21. La sfida sarà trasmessa in esclusiva da Sky sui canali Sky Sport Football e Sky Sport Uno.

L’incontro sarà disponibile anche in 4K HDR con Sky Q Satellite.

Telecronaca affidata a un vero esperto di Premier League come Massimo Marianella.

Per i clienti Sky, tutte le partite in diretta anche tramite l’app Sky Go, per seguire gli eventi live su smartphone, tablet e PC, anche in viaggio nei Paesi dell’Unione Europea. La diretta streaming è disponibile anche per i non abbonati grazie a Now Tv, servizio che prevede una serie di ticket tematici senza alcun rinnovo automatico.

Dove vedere Leicester-Liverpool Tv streaming – Un tour de force attende i campioni del mondo

Nonostante il momento decisamente positivo, Jurgen Klopp, alla vigilia del match, non ha mancato di lanciare una frecciatina a causa degli impegni ravvicinati che attendono i suoi. I Reds, infatti, scenderanno nuovamente in campo tra due giorni.

Nessun allenatore ha problemi a giocare a Santo Stefano, ma giocare il 26 e il 28 dicembre è un crimine. Nessuno è d’accordo, ma va ancora così. Quest’anno noi giochiamo il 26 e il 29 e ci sembra quasi di essere in vacanza – sono state le parole del tecnico in conferenza stampa –. E capisco tutti quelli che stanno dicendo che non dovrebbe accadere. Naturalmente noi possiamo dire quello che vogliamo, ma non ci ascolta nessuno. Ogni anno per noi allenatori è la stessa storia, 26 e 28 dicembre. E la scienza sportiva non ti dà alcun modo di affrontare questa situazione. Il corpo ha bisogno di un determinato periodo prima di poter ripartire, questa sì che è scienza. Ma noi questo lo ignoriamo”.

 

Queste le formazioni che dovrebbero partire dal primo minuto:

LEICESTER (4-3-2-1): Schmeichel; Pereyra, Evans, Soyuncu, Chilwell; Tielemans, Ndidi, Maddison; Perez, Barnes; Vardy. All. Rodgers

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Gomez, Van Dijk, Robertson; Milner, Henderson, Naby Keita; Salah, Firmino, Manè. All. Klopp